tecnologia

Bosch: avviso di marcia contromano presto di serie

-

Oggi viene impiegato come funzionalità delle app per smartphone, ma domani arriverà nei sistemi di infotainment

Poche righe di codice software che possono salvare centinaia di vite umane: è quanto messo a punto da Bosch, che distribuisce ai creatori di app per smartphone il sistema che avvisa il conducente che sta marciando contromano. Le statistiche dicono che circa un terzo degli incidenti, spesso mortali, che accadono per via di questo errore avvengono quando il guidatore contromano ha percorso solo 500 metri

Integrati dapprima nelle app radio delle trasmittenti tedesche Antenne Bayern e Rock Antenne agli inizi del 2018, gli avvisi di marcia contromano contano già 400.000 utenti raggiunti attraverso 15 app di navigazione, streaming e radio che hanno integrato la funzione app sviluppata da Bosch. In Germania, ogni anno, le stazioni radio trasmettono circa 2.000 segnalazioni di veicoli contromano.

Per rilevare se una macchina imbocca l’autostrada nel senso opposto di marcia la tecnologia basata su cloud confronta i movimenti effettivi del veicolo con la direzione di marcia consentita. Tali informazioni relative sono memorizzate in un database. Il guidatore non deve far altro che tenere l’app aperta in background. L’automobilista che imbocca la rampa di uscita invece che quella di entrata viene allertato da una notifica push. Contemporaneamente, sono avvisati del pericolo anche i veicoli nelle vicinanze.

Per il momento il software viene fornito agli sviluppatori di applicazioni, ma la prossima mossa sarà quello di integrarlo nei sistemi di infotainment.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento