Google avrà la "patente digitale" nel wallet: partito il servizio sperimentale

Google avrà la "patente digitale" nel wallet: partito il servizio sperimentale
Pubblicità
Simone Lelli
  • di Simone Lelli
Questo test partirà a dicembre, in versione beta
  • Simone Lelli
  • di Simone Lelli
9 dicembre 2022

L'aggiornamento per Google Wallet sembra preparare il test beta di una funzione molto richiesta, ovvero la patente digitale nel proprio Wallet. Per ora, la versione beta della patente di guida digitale di Google Wallet è limitata agli Stati Uniti, e non in tutti gli stati.

Questa funzione, che ovviamente sarà disponibile solo su dispositivi Android compatibili con le applicazioni dedicate di Google, permetterà di salvarsi la propria patente digitale così d'averla sempre a portata di mano.

L'aggiornamento è automatico una volta aggiornato il servizio Google Play services (Beta): controllate quindi nella vostra schermata applicazioni se potete aggiornare e iniziare a testare questa funzione (se vi trovate negli USA). Ricordiamo anche che anche in Italia dovrebbe arrivare nel 2023 la patente digitale sulla app IO, o almeno questa era l'intenzione dell'ex ministro dell'innovazione tecnologica Vittorio Colao.  

Argomenti

Pubblicità
Caricamento commenti...