Attualità

La bella notizia: Alex Zanardi riesce a comunicare

-

Il campione reagisce agli stimoli, alza il pollice e muove il capo verso la moglie Daniela. Le anticipazioni del Corriere della Sera dall'Ospedale di Padova

La bella notizia: Alex Zanardi riesce a comunicare

Se gli chiedono "dove sta Daniela?", lui muove il capo all'indirizzo di sua moglie, la donna che da 24 anni è con lui in ognuna delle sue vite. Se, invece, gli chiedono come va e se sente la loro voce e le loro indicazioni, lui, Alex Zanardi da Castel Maggiore, alza il pollice, nel tipico gesto dei piloti. E' la notizia anticipata in queste ore dal Corriere della Sera. Ed è anche la notizia che aspettavamo. Tutti. Da Mesi. Certo, la strada è lunghissima e la sfida è di quelle mastodontiche, ma Zanardi è immenso e lo ha già dimostrato in passato. All'Ospedale di Padova, dove è stato trasferito da qualche mese per essere più vicino alla sua famiglia e alla moglie Daniela, la riabilitazione procede a passo lento, ma cadenzato. Come è normale che sia, dopo che la morte ha provato ancora una volta ad aspettarlo sull'asfalto. Il prossimo passo, si legge nelle righe pubblicate dal Corriere della Sera, sarà quello di provare ad articolare la lingua, uno step importantissimo e decisivo. E' il prossimo obiettivo e Alex Zanardi è già sulla strada giusta, ci vorrà tempo e non bisogna avere fretta. Intanto, alla fine di questo 2020 che sembra aver riservato più negatività che cose belle, in quel pollice che fa l'ok, in quel viso che si muove alla ricerca dell'amore di una vita, c'è potente bellezza. C'è vita! In una parola sola: Natale. 

  • NoMarty, Sorbolo (PR)

    Forza Alex... Sempre e comunque...
  • northsam, Zelo Buon Persico (LO)

    Grandissimo Alex!!
    Immenso come sempre!
    Anche stavolta vincerai tu!!
Inserisci il tuo commento