motorsport

McLaren 720S GT3, pronta per le corse

-

Debutterà nel 2019 la versione GT3 della McLaren 720S. Dedicata ai team privati, costa quasi 500.000 euro

Anche la McLaren 720S ha adesso una versione da competizione: si chiama semplicemente McLaren 720S GT3 ed è la versione della supercar di Woking destinata alle competizioni su pista riservate a vetture di classe GT3.

La nuova GT è stata sviluppata dalla nuova divisione dedicata alle corse clienti di McLaren e sono in corso i test a diverse latitudini. Sarà pronta per correre a partire dalla stagione 2019.

Rispetto alla 720S stradale mantiene il telaio monoscocca in fibra di carbonio ed il motore V8 biturbo da 4 litri da 720 CV sulla versione stradale, adattato per resistere alle sollecitazioni delle competizioni. Il cambio sequenziale a 6 rapporti ha dei nuovi attuatori in grado di diminuire il tempo di cambiata. Inoltre è stato installato un differenziale a slittamento limitato regolabile dall'esterno.

Cambia naturalmente anche l'aerodinamica, con un frontale provvisto di splitter e flaps, passaruota con feritoie, fondo piatto e vistoso estrattore ed un'ala regolabile al posteriore. Di estrazione racing anche i reparti frenante e sospensioni. Come optional si può optare per una retrocamera con sensori di prossimità e sistema TPMS.

Il prezzo, tasse escluse, è di circa 490.000 euro.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su McLaren 720S
Modelli top McLaren
Maggiori info
McLaren