Spy

Mercedes-AMG GT 4 porte ibrida, le foto spia

-

I nostri fotografi hanno pizzicato tra le nevi dell'Artico la versione plug-in ibrida della Mercedes-AMG GT 4 porte Coupé

La Mercedes-AMG GT Concept, presentata nel 2017, vantava un powertrain elettrificato che non è stato impiegato sulla variante di produzione di serie, la GT Coupé 4 porte. Le cose però potrebbero cambiare: i nostri fotografi hanno pizzicato un muletto della GT nei pressi del Circolo Polare Artico. Questa vettura, il cui debutto dovrebbe arrivare quest'anno, dovrebbe adottare un un powertrain ibrido plug-in. Stando alle indiscrezioni, l'auto potrebbe chiamarsi GT 73 EQ Power+ 4-Door Coupé.

Al momento da AMG non sono arrivati dettagli su questo powertrain, ma potrebbe essere molto simile alla soluzione immaginata per la concept, capace di sviluppare fino a 805 CV. Il prototipo era equipaggiato con un V8 biturbo di 4.0 litri abbinato ad una potente unità elettrica. Ad oggi, la top di gamma della GT Coupé 4 porte è la GT 63 S, in grado di erogare fino a 630 CV di potenza: il muletto nelle nostre immagini è basato proprio su questa versione. 

Il powertrain ibrido della futura nuova GT Coupé quattro porte dovrebbe portare ad un inevitabile aumento del peso della vettura, ma se dovesse effettivamente sviluppare gli 805 CV del prototipo, dovrebbe riuscire a battere le prestazioni della GT 63 S, in grado di coprire lo scatto da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi. Il sistema PHEV della GT Coupé quattro porte dovrebbe poi essere mutuato anche su altri modelli della gamma di AMG.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Mercedes-Benz