Milano è follia: seduto sul cofano di una Ferrari al telefono

Pubblicità
Un video mostra un ragazzo seduto sul cofano di una Ferrari in movimento a Milano
27 novembre 2023

Si è fatto scarrozzare per Milano seduto sul cofano di una Ferrari mentre parlava al telefono: il video della bravata di un ragazzo nella notte meneghina ha fatto il giro dei social. Nelle immagini riprese dal conducente della vettura che seguiva la Ferrari F8 Tributo si vede il giovane, vestito con una maglietta a maniche corte, parlare al telefono come se nulla fosse. Seduto nel senso contrario rispetto a quello di marcia con le gambe a penzoloni a coprire parzialmente la targa, si mostra sprezzante del pericolo. 

Il conducente della Ferrari, dal canto suo, sembra procedere a velocità contenuta, per evitare di far cadere il compagno di bisboccia. Questo non gli impedisce, però, di commettere un'altra infrazione oltre al trasportare una persona sul cofano. Nel video, infatti, si nota che il conducente brucia il semaforo rosso per svoltare a destra, forse proprio per non dover inchiodare e far cadere il ragazzo che con nonchalance telefona seduto sul cofano della vettura. Insomma, per evitare un pericolo se ne crea un altro. 

In ogni caso, c'è chi fa pure di peggio. Ci sono stati infatti diversi casi di pericolosissime sfide che consistono nel viaggiare stesi sul tetto di un'auto in corsa, che in alcuni casi viaggiavano a velocità da autostrada, sopra i 100 km/h. Questo per rendere più difficile a chi si posiziona sul tetto riuscire a rimanere aggrappati. Ma ci sono pure testimonianze di ragazzi che corrono in bici in senso contrario alla marcia in delle gallerie, schivando all'ultimo le vetture. Che anche questa bravata al telefono sia una sorta di challenge?

Argomenti

Pubblicità
Caricamento commenti...