Monza Rally Show 2012: le immagini dello shakedown

Monza Rally Show 2012: le immagini dello shakedown
Alessandro Colombo
  • di Alessandro Colombo

Si è tenuto nella giornata di ieri sull'asfalto dell'autodromo brianzolo il primo shakedown dei piloti che prenderanno in questo weekend parte all'edizione 2012 del Monza Rally Show

  • di Alessandro Colombo
23 novembre 2012

Monza - Si è tenuto nella giornata di ieri sull'asfalto dell'autodromo brianzolo il primo shakedown dei piloti che prenderanno in questo weekend parte all'edizione 2012 del Monza Rally Show, che nella giornata di oggi effettueranno le sessioni di prova per poi prendere il via dalle 16:31 con la prima tappa.

La giornata di ieri è stata nella mattinata dedicata alle verifiche sportive tecniche e amministrative, per poi proseguire nel pomeriggio con una serie di prove pensate per permettere ai piloti di prendere confidenza con le vetture e con il tracciato. Il primo turno è stato di quaranta minuti, mentre il secondo ha avuto una durata di mezz'ora. Alle 19:00 è stato invece reso noto l'elenco dei verificati e ammessi alla partenza (consultabile dal seguente link).

La giornata di oggi ha preso invece il via con una temperatura di 9.5 gradi alle ore 8:00. Le ricognizioni hanno quindi preso il via a partire dalle 8:30 e termineranno alle ore 13:15, dopodichè i piloti saranno impegnati a transitare sulle varie prove che verranno allestite completamente di volta in volta.

Dalle 15:03 prenderà il via la procedura di partenza (grid exhibition) in corsia box, aperta al pubblico, mentre alle alle 16:03 vi sarà la partenza della prima vettura (Piero Longhi n.1) dal palco posto al termine della corsia box. E' previsto poi il rientro in parco per l'assistenza tecnica ed il via al Monza Rally Show con le due prove in programma:

-PS.1: Autodromo 1 di km 9 dalle ore 16:31
-PS.2: Curva Sud 1 di km 9,5 dalle ore 18:44

L'ordine di partenza di oggi (consultabile al seguente link) vedrà la sequenza dei seguenti raggruppamenti: WRC - SUPER 2000 - R4 - N4 - R3T - R3C, da domani invece ordine di raggruppamento invertito, nel senso che partiranno per prime le R3C e per ultime le WRC.

Ultime da News

Da Moto.it

Hot now