arte

Nasce Mazda Design. E se questi oggetti meravigliosi diventassero realtà?

-

Come avevamo anticipato in tempi non sospetti nasce Mazda Design, una divisione dedicata interamente allo studio di oggetti di stile, che sappiano interpretare i valori e la cultura giapponese tipici del marchio di Hiroshima

Nasce Mazda Design. E se questi oggetti meravigliosi diventassero realtà?

Milano Lo avevamo anticipato in tempi insospettabili e ora, puntuale come un orologio, Mazda Design è diventata una realtà. Del resto ormai la Casa di Hiroshima non nasconde più nemmeno troppo l'ambizione di sfondare nel mercato premium e la scelta di creare una divisione dedicata interamente allo studio di oggetti di stile, che sappiano interpretare i valori e la cultura giapponese tipici del marchio, va proprio in questa direzione.  

Il Kodo Design applicato agli oggetti

L'annuncio ufficiale non poteva che arrivare in occasione della Design Week milanese, dove il costruttore del Sol Levante è presente con uno spazio dedicato davvero raffinato, nel cuore di Brera: il Mazda Design Space. All'interno di questo temporary store (sarà aperto fino al 19 aprile, ndr), il marchio dalle Ali di gabbiano ha presentato le prime creazioni di Mazda Design, ispirate esplicitamente al linguaggio stilistico “Kodo – Soul of Motoion”, che ha rivluzionato la gamma Mazda nel giro di pochissimi anni. 

 

I designer Mazda hanno realizzato una bicicletta a scatto fisso davvero fenomenale e un divano molto particolare, ma ad arricchire l’esposizione abbiamo trovato persino due opere nate dalla collaborazione con famosi artigiani giapponesi. Il winecooler in rame forgiato a mano dello storico studio Gyokusendo  e il box laccato - creato con la tecnica d'intaglio cho-shitsu e guscio d'uovo frantumato - di Kinjo-Ikkokusai. La bicicletta ed il divano, così come i recenti modelli Mazda ispirati al Kodo, vogliono trasmettere la bellezza dinamica del movimento e dello slancio degli animali selvatici – un movimento che è senza sforzo apparente e potente al tempo stesso.

 

Nasce Mazda Design: la presentazione

Le prime creazioni

La Kodo Bike interpreta il concetto di “less is more”, alla base della filosofia dell’arte e del design Giapponese, ma anche di un modello come la MX-5, diventando così la rivisitazione moderna di una bicicletta da corsa. Gli Artigiani Mazda hanno letteralmente “distillato” il loro concetto di design, arrivando alla sua forma più pura che evoca leggerezza, agilità e velocità.

mazda design (14)
Il Sofa Kodo insieme alla nuovissima Mazda CX-3

 

Il Sofa Kodo parte dalla stessa premessa, e cioè concettualizzare la bellezza intrinseca che si trova  nel giusto equilibrio tra forma e funzione. Direttori creativi con base a Milano - - Setsue Shinobu Ito - insieme a progettisti di Mazda Europa e abili artigiani mobilieri italiani, hanno realizzato una felice collaborazione riuscendo a sposare la sensibilità estetica di Mazda con l’antico mondo dell’artigianato.

 

Spostiamoci ora sugli altri progetti Kodo realizzati da Maestri artigiani giapponesi. Il Kodoki è un oggetto decorativo in rame realizzato nello storico atelier Gyokusendo, una famiglia di artigiani basati ad Hiroshima da ben sette generazioni, mentre lo Shirato è una scatola laccata realizzata con un’antica tecnica Giapponese di intaglio chiamata “cho-shitsu” che utilizza anche come elemento decorativo il guscio d'uovo frantumato.

Le potenzialità ci sono davvero tutte, visto che gli oggetti presentati appaiono veramente pregevoli, di rara bellezza

Diventeranno realtà?

Le potenzialità ci sono davvero tutte, visto che gli oggetti presentati appaiono veramente pregevoli, di rara bellezza. Ora resta da capire se, un giorno, le creazioni di Mazda Design possano arrivare per davvero sul mercato, seguendo l'esempio già tracciato da altri costruttori (pensiamo a Porsche Design, tanto per citarne uno). Al momento questi oggetti servono solamente ad ispirare i designer e a sondare nuove frontiere in termini di stile, ma i vertici Mazda non escludono la creazione di una vera e propria linea di oggetti da affiancare alla gamma di modelli. 

 

Lo storico atelier giapponese Gyokusendo plasma il Kodoki

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mazda Mazda6 Station Wagon
Modelli top Mazda
Maggiori info
Mazda
  • Mazda Motor Italia S.p.A. Viale Alessandro Marchetti, 105
    00148 Roma (RM) - Italia
    800 062 932   http://www.mazda.it/