Oggi mi compro una... Fiat 500X! La guida totale all'acquisto: storia, segreti, consigli e prove

Oggi mi compro una... Fiat 500X! La guida totale all'acquisto: storia, segreti, consigli e prove
Pubblicità
Umberto Mongiardini
  • di Umberto Mongiardini
Una guida prêt-à-porter con pro e contro per districarsi nella giungla dei modelli di auto più venduti e apprezzati dagli italiani. L'urban SUV di Fiat continua a conquistare gli italiani
  • Umberto Mongiardini
  • di Umberto Mongiardini
4 giugno 2022

Scegliere l’auto giusta per le proprie esigenze non è semplice, soprattutto quando i prezzi, come sappiamo, richiedono una decisione ponderata in fase di acquisto. Andare da un concessionario non sempre aiuta a risolvere gli interrogativi e così, prima di andare a vedere e provare un’auto, conviene informarsi bene. Noi di Automoto.it abbiamo pensato di confezionarvi una guida pronta all’uso per aiutarvi nel processo decisionale, andando ad analizzare nel dettaglio le 10 auto più vendute in Italia.

Dopo aver visto nel dettaglio le prime sei auto classificate: Fiat Panda, Lancia Ypsilon, Dacia SanderoFord PumaCitroën C3 e Jeep Compass, oggi parliamo di un urban SUV nostrano, la Fiat 500X.

Dalla suo lancio nel 2014, la 500X ha subito due restyling. Il primo e più importante nel 2018 e il secondo quest'anno, con piccoli cambiamenti estetici, compreso il nuovo logo "500" al posto del classico scudetto Fiat all'anteriore e, soprattutto, il nuovo motore ibrido leggero. Da inizio anno sono state poco più di 9.100 le immatricolazioni, giusto una manciata in meno rispetto a quelle messe a segno dalla Jeep Compass.

LE MOTORIZZAZIONI E COME VA

Partiamo subito dal capitolo motorizzazioni: le varianti di motore in cui è proposta la Fiat 500X sono tre: Mild Hybrid, benzina e diesel.

La prima è la novità dell’anno, ovvero l’ibrido leggero 1.5 TURBO T4 E-Hybrid da 130 CV e trazione anteriore, con consumi dichiarati da Fiat che si attestano sui 5,7 litri ogni 100 Km.

Si passa poi al 1.0 GSE T3 da 120 CV, con consumi dichiarati in 6,7 litri per 100 km e ai due motori diesel 1.3 e 1.6 MultiJet rispettivamente da 95 e 130 CV e  4,7 e 5,0 litri ogni 100 Km di consumi. 

Come va? Le dimensioni della 500X sono un giusto compromesso tra spazio interno e praticità in città. Il telaio e le sospensioni reagiscono sempre bene sullo sconnesso in città e la rendono agile nei percorsi fuoriporta. Buona poi anche l’insonorizzazione che rende la qualità dei viaggi più piacevole. I motori sono tutti abbastanza elastici, manca però la trazione integrale.

GLI INTERNI

L’abitacolo della 500X è rimasto pressoché invariato con l’ultimo restyling e richiama molto il family feeling della 500 più piccola (non quella elettrica), con il fascione colorato che caratterizza la plancia. La strumentazione è un ibrido tra digitale e analogico, mentre al centro della plancia spicca lo schermo da 7”. Quest’ultimo optional sulle versioni di accesso.

Lo spazio a bordo è tanto per tutti, eccezion fatta per la testa dei passeggeri posteriori se alti, quando ci si trova in presenza del tetto apribile, che di serie sulla Red Dolcevita. Non mancano poi i cassettini e lo spazio per riporre oggetti ma, soprattutto, il pacco batterie della versione ibrida è posizionato sotto al tunnel centrale, così da non rubare spazio al bagagliaio che, per tutte le versioni, rimane invariato a 350 litri.

COSE DA SAPERE

Capitolo difetti: Andando a spulciare i vari forum online, abbiamo notato che diversi utenti lamentano problemi legati al funzionamento dello Start & Stop ma non solo. Pare che, oltre ai richiami ufficiali Fiat, le 500X diano qualche grattacapo anche per quanto riguarda l’ingresso Keyless e la funzionalità della retrocamera. Per alcune versioni con i sedili che abbinano la stoffa all’ecopelle, pare che quest’ultima tenda a rovinarsi abbastanza in fretta.

Durante i test Euro NCAP 2015, l’organo di valutazione ha assegnato all’italiana 4 stelle su 5: un punteggio non male anche se, a onore di cronaca, la valutazione è scaduta a gennaio 2022. Tra le assenze notate durante i test, sono state notate quelle di airbag ginocchia e laterale bacino per il conducente. Stesso discorso per il passeggero anteriore, compresa la mancanza di attacco IsoFix all’anteriore.

Quale motore scegliere? Dipende dall’utilizzo che farete della 500X. Macinate tanti chilometri? Allora la versione diesel da 130 CV che garantisce consumi parchi a prestazioni non soporifere. In alternativa la nuova versione Mild Hybrid potrebbe essere una valida soluzione così da non consumare troppo e godervi i vari incentivi.

QUALE ACQUISTARE

Con un prezzo di partenza di 22.850 euro per la versione Cult, equipaggiata con il motore benzina da un litro e 120 CV, la 500X ha un posizionamento molto aggressivo sul mercato, soprattutto se poi si tiene conto delle innumerevoli offerte che non mancano mai. Il prezzo di una versione Cross, dotata di motore ibrido e full optional, arriva a costare oltre 36.000 euro di listino ma, grazie alle promozioni in corso e al bonus statale di 2.000 euro per la rottamazione, la si può portare a casa per quasi 6.000 euro in meno.

Quale prendere quindi? La motorizzazione Mild Hybrid in allestimento Cross potrebbe essere un buon compromesso tra look sbarazzino e costi non stellari, soprattutto se si evitano accessori costosi e non fondamentali come il tetto panoramico e la vernice metallizzata che, insieme, costano 2.000 euro.

PRO E CONTRO

Pro

  • Prezzo
  • Design

Contro

  • Finiture
  • Bagagliaio

Il nostro Valerio Nebuloni ha da poco eseguito un test della nuova Fiat 500X ibrida. Il video è qui sotto.

Pubblicità
Caricamento commenti...
Fiat 500X
Tutto su

Fiat 500X

Fiat

Fiat
Corso Giovani Agnelli, 200
Torino (TO) - Italia
800 342 800
https://www.fiat.com

  • Prezzo da 22.850
    a 36.800 €
  • Numero posti 5
  • Lunghezza da 426
    a 427 cm
  • Larghezza 180 cm
  • Altezza da 158
    a 160 cm
  • Bagagliaio da 350
    a 1.000 dm3
  • Peso da 1.365
    a 1.480 Kg
  • Segmento Suv e Fuoristrada
Fiat

Fiat
Corso Giovani Agnelli, 200
Torino (TO) - Italia
800 342 800
https://www.fiat.com