Per non farsi rubare la Hyundai, la trasforma in una Ford

Per non farsi rubare la Hyundai, la trasforma in una Ford
Pubblicità
Simone Lelli
  • di Simone Lelli
Boom dei furti di auto sudcoreane negli USA: proprietari ricorrono a trucchi creativi, sostituendo i badge per confondere i ladri
  • Simone Lelli
  • di Simone Lelli
12 febbraio 2024

Negli ultimi tempi, negli Stati Uniti c'è stato un aumento significativo di furti di auto sudcoreane, in particolare dei modelli Kia e Hyundai. I proprietari, frustrati dalle statistiche allarmanti, stanno adottando soluzioni creative per proteggere i propri veicoli.

Una tendenza interessante emersa su Reddit mostra un proprietario di una Hyundai Sonata che ha adottato un approccio insolito per scoraggiare i ladri. Sostituendo tutti i badge e le targhette con quelli della Ford, il proprietario ha creato una sorta di camuffamento visivo per la sua auto. La discussione online evidenzia l'efficacia di questa tattica, con molti utenti che suggeriscono altre possibili sostituzioni, come il logo Subaru.

La sfida lanciata da Kia e Hyundai contro i furti sembra non aver ancora sortito pieni effetti, nonostante il supporto finanziario offerto dal produttore per l'installazione di dispositivi di sicurezza. Molti proprietari, infatti, non sono disposti a dedicare tempo all'installazione di dispositivi anti-furto meccanici.

La situazione è simile anche in Russia, dove Hyundai e Kia dominano la lista delle auto più rubate. Nel tentativo di contrastare questa ondata di criminalità, le case automobilistiche hanno investito in immobilizzatori, ma i furti persistono, soprattutto nelle città di Mosca e San Pietroburgo.

Pubblicità
Caricamento commenti...