novità

Porsche Macan, ecco il restyling

-

Presentata a Shanghai la versione rinnovata nel design, negli interni e nella tecnologia di bordo. Per vederla in Europa bisognerà attendere la fine dell'anno

Ha debuttato a Shanghai la versione restyling della Porsche Macan, vettura che nel 2014 ha segnato per la Casa di Zuffenhausen l'ingresso nel mondo dei SUV compatti totalizzando in quattro anni di carriera 350.000 esemplari venduti.

La nuova Macan 2018 si distingue per frontale e posteriore ridisegnati ispirandosi alla iconica 911 ma anche alla hypercar 918 Spyder. Si nota del taglio dei fari anteriori a led di serie e dalle linee del frontale in generale, che appare ora più largo.

Al posteriore le forme del modello precedente acquisiscono ulteriore slancio grazie alla fascia luminosa tridimensionale sempre a led che è ormai un altro tipico elemento stilistico Porsche. La Macan monta ancora pneumatici di larghezza diversa sull’asse anteriore e su quello posteriore su nuovi cerchi da 20 e 21 pollici, caratteristica rara tra gli sport utility che ne accentua la sportività.

Novità corpose anche per l'abitacolo, che è stato riprogettato: le bocchette di ventilazione sono state ridisegnate e riposizionate sotto lo schermo centrale, arrivano il volante sportivo GT già presente sulla 911 (a richiesta) e il nuovo sistema Porsche Communication Management (PCM) con schermo touch che passa da 7 a 11 pollici come su Panamera e Cayenne, che permette di accedere a nuove funzioni digitali, come i comandi vocali intelligenti e il navigatore online di serie. La gamma delle dotazioni di comfort della vettura è stata ampliata e ora comprende anche l’assistente in caso di ingorgo del traffico, lo ionizzatore e il parabrezza riscaldabile.

Ogni Porsche Macan è equipaggiata con il modulo Connect Plus, che permette a ogni veicolo di avere una connessione completa di serie. Questo modulo è alla base di numerose funzioni e servizi digitali, come i comandi vocali intelligenti e le informazioni sul traffico in tempo reale che fanno parte del navigatore online, anch’esso di serie. Uno dei principali elementi di questo sistema è la connessione “Here Cloud”, che offre dati sul traffico basati sulla “swarm intelligence”.

La Porsche Macan restyling debutterà sul mercato cinese, mentre altri modelli e mercati seguiranno nel corso del 2018.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Porsche Macan
Modelli top Porsche
Maggiori info
Porsche