novità

Skoda Superb. Drive assist "full" ora di serie su Sportline, Style ed L&K [Video]

-

A partire dall'allestimento intermedio Sportline la Skoda Superb 2018 offre sistemi di drive assist completi. La Skoda Superb 2018 è come al solito molto spaziosa, ricca di contenuti tecnici disegnata con più personalità rispetto al passato. Ecco com'è fatta e come va

Skoda Superb è l'ammiraglia della gamma lanciata nel 2015 che ha inaugurato il nuovo corso stilistico della casa boema. Con lei il brand si è preso il primo posto in classe per quanto riguarda la capacità del bagagliaio, sia nella versione berlina che wagon, la quale ha una capienza che va da 660 a 1950 L. L'auto è ai vertici anche per quanto riguarda lo spazio e l'abitabilità interna, in più oggi Skoda propone una serie di sistemi di assitenza alla guida (ADAS) che non trova riscontro nelle principali competitor. 

Ecco il sistema che monitora la strada grazie al radar e alla telecamera
Ecco il sistema che monitora la strada grazie al radar e alla telecamera

Le versioni Style SprtLine e Laurin&Klement sono dotati di serie di assistenza alla guida nel traffico Trafic Jam, che integra Lane Assist, Blind Spot Detect e Adaptive Cruise Control. A questa dotazione Superb aggiunge di serie sulla versione Ambition anche i servizi CareConnect, che includono il servizio di chiamata automatica di emergenza e il Service Proattivo per 14 anni dopo l'acquisto. Con l'aggiunta dell'accesso remoto al veicolo per 2 anni. Fattori che la portano al vertice del segmento D, dove, in Italia, è preferita all'80% nella variante Wagon

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Skoda Superb Station Wagon
Maggiori info
Skoda