Novità

Skoda Superb restyling, arriva l'ibrido [Video]

-

Tolti i veli alla Skoda Superb restyling. Il facelift adotta la tecnologia ibrida: è la prima volta per la casa boema

È arrivato il momento di un aggiornamento per la Skoda Superb, uno dei modelli più apprezzati della casa boema, che per l’occasione adotta anche la tecnologia ibrida. La Superb iV, in questo modo, diventa la prima auto plug-in del marchio. Sarà costruita nella sede di Kvasiny, già a partire dal 2019 e sarà pronta per la commercializzazione nella prima fase del 2020. La motorizzazione più green sarà disponibile nelle versioni Ambition e Style, che a richiesta può integrare anche Apple Car Play nella sua versione wireless.

I numeri della Superb iV per adesso promettono bene, con un’autonomia di 55 km nel ciclo WLTP, che aggiunti a quelli offerti dal 1.4 L benzina tsi da 156 CV raggiungono quota 850, grazie a un serbatoio della benzina da 50 L. In modalità elettrica il sistema E-noise emette un suono molto discreto nei centri cittadini per avvisare i pedoni della presenza del veicolo. La batteria da 13 kWh garantisce tempi di ricarica interessanti, visto che con un wallbox da 3,6 Kw è possibile recuperare il 100% della carica in 3 ore e mezzo. Inoltre, i sistemi di recupero dell’energia evitano una repentina perdita di potenza del sistema durante l’utilizzo. La batteria incide, però, sulla capacità di carico, con 485 L per la berlina e 510 L per la Wagon (di norma sono rispettivamente 625 e 660).

Dal punto di vista del design, il modello introduce nuovi cerchi in lega da 18” o 19” e un frontale più dinamico, grazie a inserti cromati sia all’anteriore che al posteriore, tra i fari. Per la prima volta, su una Skoda, sono anche presenti i fari matrix LED.

Sotto il cofano saranno presenti anche il resto dei motori della gamma Skoda. Non mancherà il 1.5 L TSI da 150 CV, abbinabile al DSG a 7 rapporti o al manuale a 6 marce, assieme al 2.0 L da 190 CV e a quello da 272 CV, esclusivamente abbinabili all’automatico. Per chi vuole c’è anche la trazione integrale. I diesel, invece, contano sul 1.6 L da 120 CV e sui 2.0L da 150 o 190 CV. In questo caso il manuale è opzionale solo sul meno potente dei 2.0 L.

L’offerta si conclude con un pacchetto ricco di sistemi di assistenza alla guida, come cruise control adattivo con funzione predittiva, tecnologia smart light per i fari abbaglianti, emergency assist per strade a più corsie, front assistant con funzione predittiva per la protezione di pedoni, side assistant che opera fino a una distanza di 70 e sistema di assistenza al parcheggio.

Non ci sono ancora notizie per i prezzi delle varie versioni. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Skoda Superb
Modelli top Skoda
Maggiori info
Skoda