Motori diesel

Super motore diesel cinese con tecnologia tedesca: ecco il 6 cilindri con resa termica record [50%]

-

La collaborazione tra Bosch e Weichai sforna, dopo anni di lavoro e investimenti, il super motore a gasolio per mezzi commerciali che traccia il nuovo target di efficienza (+4%) ed ecologia (-8% gasolio e CO2)

Super motore diesel cinese con tecnologia tedesca: ecco il 6 cilindri con resa termica record [50%]

Non arrivano solo nuove unità ibride, a livello di novità motoristiche 2020. Dalla Cina si punta, incredibilmente, a un nuovo motore diesel super efficiente prodotto con tecnologia del sistemista tedesco Bosch, invece che a un super elettrico fatto tutto in casa. Weichai presenta così il diesel con efficienza oltre quota 50%, valore record che stabilisce un nuovo riferimento.

Il motore, destinato al mondo dei commerciali, è figlio di 30 miliardi (yuan) investiti e del lavoro di centinaia tra ricercatori e specialisti dedicati a questo ambizioso e invidiabile target. L’iniezione Bosch, sviluppata in partnership con i cinesi negli ultimi due anni, lavora a 2.500 bar per alimentare i sei cilindri di questo motorone 12.9 di cilindrata.

I molti brevetti hanno permesso di ottenere passi in avanti per la combustione, la gestione temperatura, gli attriti, ma anche l’affidabilità e le emissioni. In termini di riduzione consumi, come di CO2, si parla di un -8%. Valore che applicato al mondo dei mezzi pesanti asiatici, vorrebbe dire milioni di tonnellate carburante e anidride carbonica in meno. Ovviamente, già al lancio, si è premesso che nulla vieta al nuovo super-diesel di venire elettrificato e, prossimamente, di variare il proprio frazionamento. Il sistema Bosch "copre" fino a 8 cilindri..

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento