mercato

Tesla vs Pinduoduo: Musk contro l'app cinese di e-commerce

-

Diatriba a distanza USA-Cina: violata la policy commerciale della Casa di Palo Alto

Tesla vs Pinduoduo: Musk contro l'app cinese di e-commerce

Elon Musk è infuriato con l'app cinese di e-commerce Pinduoduo perché aveva intenzione di svendere tre Tesla Model 3 offerte attraverso la piattaforma di acquisti online.

La app Pinduoduo si basa su un meccanismo simile ad un'asta, combinato con i vantaggi dei gruppi di acquisto: sono gli utenti a fissare il prezzo e se il numero degli interessati raggiunge una certa soglia, questi possono beneficiare di forti sconti per l'acquisto collettivo.

Nel caso delle Model 3 messe online dal venditore YiAuto, il prezzo di listino è stato ribassato di ben il 14,2%, per una cifra pari a 42.100 dollari.

Un'offerta che però è contraria alla policy commerciale della Casa di Palo Alto, che vende le sue vetture direttamente attraverso il suo sito Internet e ne vieta la rivendita.

La reazione del costruttore californiano è stata immediata: ha detto che non avrebbe consegnato a YiAuto le vetture piazzate attraverso l'asta ed annullato l'ordine. I clienti che avevano prenotato le vetture sono stati invitati a prenotare la loro Model 3 attraverso il sito ufficiale di Tesla.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Tesla Model 3
Maggiori info
Tesla