novità

Toyota Supra, ecco il kit TRD

-

Non ci sono ancora modifiche alla meccanica, ma per adesso potere aggiungere una serie di accessori esterni in carbonio per un look più cattivo

Se c'è una cosa per cui Supra è passata alla storia è la possibilità di essere modificata quasi all'infinito dai tuner, vista la sua robustezza e predisposizione all’elaborazione. Poco dopo il debutto della nuova Supra la Toyota Racing Development (TRD) svela un primo kit estetico, disponibile al momento solo in Giappone. Ognuna di queste parti è in fibra di carbonio e tra le altre ci sono delle alette ai lati del fascione anteriore, le appendici a forma di boomerang nelle fiancate, le bandelle sottoporta, i profili ai lati del fascione posteriore e lo spoiler posteriore. Il tutto non da alla Supra solo un aspetto più grintoso ma migliora anche l'aerodinamica.  

 

Per adesso non ci sono interventi sulla meccanica della Toyota Supra, proprio per dar modo ai tuner di apportare futuri miglioramenti. Tra qualche giorno arriveranno le nostre impressioni sulla nuova Supra, che nasce su un pianale condiviso con la BMW Z4, ed è spinta da un motore turbo a benzina 3.0 con 6 cilindri in linea (B58), che sviluppa 340 CV di potenza, 500 Nm di coppia e consente, grazie anche al cambio automatico a 8 rapporti, uno spunto da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi. In Giappone, la Toyota Supra è disponibile anche con un motore più piccolo, un 4 cilindri 2.0.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Toyota Supra Coupé
Modelli top Toyota
Maggiori info
Toyota
  • Toyota Motor Italia S.p.A. Via Kiiciro Toyoda, 2
    00148 Roma (RM) - Italia
    800 869 682   http://www.toyota.it