auto e moto d'epoca

Volvo: dove nasce l'ossessione per la sicurezza [Video]

-

Dalla PV544 del 1958 alla nuovissima XC90. Ecco perché Volvo ha da sempre fatto della Sicurezza - con la S maiuscola - la propria bandiera universale

Volvo: dove nasce l'ossessione per la sicurezza [Video]

 

Volvo: sapevate che montavano la cintura di sicurezza già negli anni '50?#IntelliSafe

Posted by AutoMoto.it on Giovedì 5 novembre 2015

 

Quando si parla di Volvo, il primo aggettivo che viene in mente è senza dubbio la parola "sicurezza". A voler ben vedere, forse niente meglio di tale termire riesce a rendere l'idea costruttiva delle vetture di Goteborg. Nel corso dell'ultimo Salone Auto e Moto d'Epoca di Padova, la casa svedese ha portato la nuovissima XC90 e la PV544. Entrambe possono essere considerate pietre miliari nella storia dell'auto: la prima, perché è pnsiderata la vettura di serie più sicura del mondoattualmente in commercio, emtnre la seconda perché - già negli anni '50 - montava di serie le cinture di sicurezza a tre punte, quelle che utilizziamo ancora oggi.

 

Volvo, tuttavia, vanta anche una verve agonistica, che quest'anno è venuta a galla a seguito di ottimi risultati in diverse competizioni storiche nel nostro paese.  «Con la Scuderia schieriamo tre auto assai rappresentative della storia e del marchio Volvo, con tre equipaggi di primo piano e un pilota come Margiotta in grado di puntare al primato. Ma ci tengo a dire che tutti i piloti e i navigatori che rappresentano ufficialmente il nostro marchio contribuiscono in maniera decisiva a rendere la Scuderia una realtà riconosciuta e consolidata del panorama della Regolarità per auto storiche. Abbiamo vissuto una stagione entusiasmante e faremo il possibile affinché il futuro quanto abbiamo mostrato in questo primo anno di impegno ufficiale al massimo livello» dichiara Gianluca Fabbri, Responsabile dell’Attività della Scuderia Volvo

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento