attualità

VW: anche il 1.2 TDI e il 1.6 TDI Euro 5 coinvolti nel richiamo diesel

-

Lo ha anticipato il Ministro dei Trasporti tedesco e lo abbiamo verificato noi in prima persona. Il richiamo dei diesel Volkswagen "incriminati" riguarderà anche il 1.6 TDI e il piccolo tre cilindri 1.2 TDI

VW: anche il 1.2 TDI e il 1.6 TDI Euro 5 coinvolti nel richiamo diesel

Lo scandalo legato ai motori del Gruppo Volkswagen continua a tenere banco e ogni giorno si arricchisce di nuovi dettagli. Fino ad oggi siamo venuti a sapere, per ammissione stessa della Casa di Wolfsburg, che sono 11 milioni i veicoli che montano il “defeat device”, ovvero la centralina truccata, studiata per alterare i valori di consumo durante la fase si omologazione.

 

Di questi, 8 milioni si trovano nell'Unione Europea così suddivisi tra i diversi brand del Gruppo: 5 milioni sono VW, 2,1 milioni Audi, 1,8 milioni veicoli commerciali leggeri, 1,2 milioni Skoda e 700.000 Seat.

Coinvolti anche il 1.6 e il 1.2 TDI

Fino ad oggi però siamo rimasti convinti che lo scandalo fosse legato essenzialmente al 2.0 TDI Euro 5 contraddistinto dalla sigla EA189. Putroppo è stato niente di meno del Ministero dei Trasporti Tedesco Alexander Dobrindt a precisare per la prima volta che i motori conivolti vanno ben al di là del 2 litri a gasolio.

 

In una “lunga relazione” inviata al governo tedesco infatti la Volkswagen precisa che il richiamo riguarderà anche i motori Euro 5 diesel 1.6 TDI e 1.2 TDI. Del resto la sigla EA189 coinvolta nello scandalo contraddistingue più che un singolo motore un'intera famiglia di propulsori, che comprende, per l'appunto, i quattro cilindri 2.0 TDI e 1.6 TDI ma anche il piccolo tre cilindri 1.2 TDI.

audi tdi
Anche il 1.6 TDI Euro 5 è stato coinvolto dal richiamo

Abbiamo la prova

Siccome in questi casi è sempre meglio agire con grande cautela, per non avere dubbi abbiamo pensato di effettuare in prima persona una "prova del nove". Utilizzando il portale online fornito dalla stessa VW abbiamo inserito il numero di telaio di un Volkswagen Caddy 1.6 TDI Euro 5 di un nostro lettore e abbiamo scoperto che rientrava in pieno nel maxi-richiamo legato alle centraline.

Richiamo: potrebbe essere qualcosa di più di una rimappatura

Le dichiarazioni di Dobrindt, riportate su Automotive News Europe, danno poi qualche anticipazione sull'entità del richiamo, che potrebbe essere molto più che una semplice "ritaratura" della centralina, almeno in alcuni casi. Il Ministro infatti ha dichiarato che “per il 2.0 TDI la soluzione dovrebbe arrivare entro l'anno e dovrebbe consistere in un semplice aggiornamento del software” della centralina motore.

 

Per il 1.6 TDI invece la faccenda sarebbe più complessa perché “oltre al nuovo software bisognerà probabilmente modificare alcune componenti del motore e questo potrebbe comportare uno slittamente del richiamo fino a settembre 2016”.

 

Il numero di telaio corrisponde ad un Caddy 1.6 TDI: VW conferma il coinvolgimento nel richiamo

VOLKSWAGEN TDI

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento