WEC

WEC, Toyota inaugura la stagione con la pole alla 4 Ore di Silverstone

-

Le qualifiche della 4 Ore di Silverstone hanno aperto il campionato 2019/2020 del Mondiale Endurance (WEC). Nel Regno Unito prima fila Toyota in LM P1, con Conway, Kobayashi e Lopez davanti a tutti. Seguono Buemi, Nakajima e Hartley. Terzo tempo per Senna, Menezes e Nato sulla Rebellion R13 - Gibson

WEC, Toyota inaugura la stagione con la pole alla 4 Ore di Silverstone

La stagione 2019/2020 del Mondiale Endurance (WEC) è iniziata questo fine settimana nel Regno Unito. A Silverstone è in programma la 4 Ore. Quattro le classi in gara: LM P1, LM P2, LM GTE PRO e LM GTE AM.

Ecco i risultati della prima qualifica del campionato.

Nella classe principale, prima fila tutta Toyota, con l'equipaggio numero 7 di Mike Conway, Kamui Kobayashi e Jose Maria Lopez in pole position e la TS050 - Hybrid numero 8 di Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e Brendon Hartley al loro fianco. Terzo tempo della LM P1 per la Rebellion R13 - Gibson numero 1 di Bruno Senna, Gustavo Menezes e Norman Nato.

 

In LM P2 il crono migliore è stato segnato dalla Oreca 07 - Gibson numero 29 del Racing Team Nederland. Al volante l'ex F.1 Giedo Van Der Garde, Frits van Eerd e Job Van Uitert. Segue la vettura gemella numero 22 del team United Autosports di Paul Di Resta, Filipe Albuquerque e Phil Hanson. Terzo tempo per William Stevens, Gabriel Aubry e Ho-Pin Tung sulla Oreca 07 - Gibson numero 37.

 

Pole position in LM GTE PRO per la Ferrari numero 51 di Alessandro Pier Guidi e James Calado. Alle loro spalle i compagni di Marca Miguel Molina e Davide Rigon con l'auto del Cavallino numero 71 del team AF Corse. Terzo tempo per la numero 97, la Aston Martin di Alexander Lynn e Maxime Martin.

 

I più rapidi della LM GTE AM sono stati infine Salih Yoluc, Charlie Eastwood e Jonathan Adam al volante della Aston Martin numero 90 del team TF Sport. In prima fila al loro fianco ci sarà la Porsche numero 56 di Egidio Perfetti, Matteo Cairoli e David Kolkmann del Team Project 1. Terza un'altra Aston Martin, quella del team Aston Martin Racing numero 98, guidata da Paul Dalla Lana, Darren Turner e Ross Gunn.

Appuntamento a domani per la partenza della gara, in programma dalle ore 13.00 alle 17.00 locali.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento