Guida autonoma

ZF: investimento di 2.9 milioni di Euro per i sistemi di guida autonoma

-

L'azienda investe nello stabilimento di Brest per lo sviluppo di nuovi sistemi radar che rispetteranno i requisiti Euro NCAP fino al 2020 e la crescente domanda del mercato

ZF: investimento di 2.9 milioni di Euro per i sistemi di guida autonoma

La prospettiva della guida autonoma attira sempre più attenzione e investimenti. Anche ZF investirà nel suo stabilimento di Brest per lo sviluppo di una nuova generazione avanzata di radar al servizio delle funzioni di guida automatizzate. Il nuovo radar in progetto dovrebbe soddisfare i requisiti Euro NCAP fino al 2020.
 


L'intenzione è quella di aumentare entro il 2020 la produzione di sistemi serie AC1000 dalle attuali 300.000 unità a un milione. Lo sviluppo intende migliorare e raffinare le attuali tecnologie come ad esempio l'Highway Driving Assist che già permette il cambio di corsia automatico attraverso l'interazione tra telecamere e sistema elettronico.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento