Prove

Across Plug-In Hybrid: ha senso spendere 400 € al mese per una Suzuki?

-

Suzuki: auto concrete, robuste e affidabili, ma soprattutto convenienti. Con un rapporto qualità-prezzo spesso imbattibile. Oggi, però, è arrivata la Across, una Suv ibrida Plug-In iper-tecnologica, che costa quasi 60.000 euro. E allora ci siamo chiesti: vale la pena spendere 400 euro al mese per averla?

Suzuki: auto concrete, robuste e affidabili, ma soprattutto convenienti. Con un rapporto qualità-prezzo spesso imbattibile. Oggi, però, è arrivata la Across, una Suv ibrida Plug-In iper-tecnologica, che costa quasi 60.000 euro. E allora ci siamo chiesti: vale la pena spendere 400 euro al mese per averla? 

E abbiamo scoperto che la risposta è sì, a patto che vogliate avere tre auto in una. Perché la Across può funzionare per un po’ come un'elettrica pura, con tanto di ricariche programmabili che permettono di sfruttare le fasce orarie con tarriffe più vantaggiose. Ma non ha alcun problema di autonomia perché, se vuole, può andare anche come una ibrida full, bruciando un po' di benzina. 

In questa modalità consuma comunque poco e con un pieno fa più di 900 km. Ma non solo: perché lei può fare anche un pochino di fuoristrada leggero. Grazie a una vera trazione integrale. Ma come riesce a essere una… e trina? Per scoprirlo non vi resta che guardare il nostro video.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento