Alfa Romeo Tonale: presente storico, anticipo di futuro [VIDEO]

Emiliano Perucca Orfei
Quale migliore occasione per celebrare i 112 anni di Alfa Romeo che spararsi più di 500 km per andare da casa a.. Dove? Ma al Passo del Tonale, naturalmente, e non solo lì. Seguite il mio viaggio!
23 giugno 2022

In questo viaggio con la nuova C-Suv di Alfa scopriamo tutto di lei: la dinamica sul bagnato (e che bagnato, un diluvio!) i consumi e il confort, a partire dal motore mild-hybrid da 160 CV che ha incorporato nel cambio un motore elettrico da 20 CV a 48 V alimentato da una batteria da 0,8 kWh. Con questo mix fra benzina ed elettroni si migliorano i consumi, ma non solo, come vedremo alla fine del viaggio dalla pianura alla montagna e di nuovo già verso Milano. Il vantaggio è anche nella risposta del 4 cilindri turbo 1.500 e nel confort di viaggio. (Foto di Leda Paleari)

Il primo tratto autostradale è il posto giusto dove mettere alla prova i nuovi sistemi di assistenza alla guida di Livello 2 che controllano contemporaneamente lo sterzo, i freni e l’acceleratore per mantenere il veicolo in corsia e sempre alla distanza di sicurezza. Nel caso della Tonale il funzionamento è molto naturale e affidabile, senza oscillazioni e con ampi margini per intervenire, arricchito naturalmente dai sistemi di emergenza anticollisione per pedoni e ciclisti. 

Non appena lasciata l’autostrada inizia la salita e le strade più mosse, e qui viene fuori una caratteristica dello sterzo, del telaio e in generale dell’assetto che è esattamente quello che ti aspetti da una Alfa, anche se a trazione anteriore. Con il suo doppio Mac Pherson (davanti e dietro) e uno sterzo molto affilato (persino un po’ sconcertante quanto è veloce) si comincia a salire pennellando le traiettorie mentre nel frattempo si è scatenato un temporale violento e c’è nebbia. Il momento giusto per passare in Dynamic. 

Il bagnato è la sfida più grande, ma la Tonale l’ha vinta salendo verso i 1.884 metri di quota dell’omonimo Passo con un ritmo sicuro e generoso, precisa e sempre entro margini di recupero che danno confidenza. Qui spingo un po’ di più e il consumo sale verso i 14 km/litro, ma vedremo alla fine del test che “è la somma che fa il totale” e la richiesta di benzina sarà esattamente quella che mi aspettavo. Due chiacchiere con un vecchio amico del luogo, che di auto ne sa un bel po’ perché fa il meccanico da più di 50 anni e già la produzione mi dice che è ora di riprendere la mia giornata. 

Nella discesa il recupero di energia molto efficiente spegne per la maggior parte del tempo il termico, cosa che aumenta parecchio anche il confort acustico, benché questo quattro cilindri non sia mai troppo rumoroso e alle alte velocità prevalga invece il rotolamento delle ruote da 20”. Il tempo di sentire di nuovo il caldo afoso di Milano - dopo i 13 gradi del Tonale e passo un attimo per scoprire la nuova filosofia dei flagship store Alfa e si prosegue verso un luogo che rappresenta bene il titolo che abbiamo dato a questa avventura: Alfa Romeo Tonale, il presente storico e l’anticipo del suo futuro.

Da Moto.it

Hot now

Caricamento commenti...
Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo

Alfa Romeo
Corso Giovani Agnelli, 200
Torino (TO) - Italia
800 253 200
https://www.alfaromeo.it/

  • Prezzo da 35.500
    a 44.800 €
  • Numero posti 5
  • Lunghezza 453 cm
  • Larghezza 184 cm
  • Altezza 160 cm
  • Bagagliaio da 500
    a 1.550 dm3
  • Peso 1.600 Kg
  • Segmento Suv e Fuoristrada
Alfa Romeo

Alfa Romeo
Corso Giovani Agnelli, 200
Torino (TO) - Italia
800 253 200
https://www.alfaromeo.it/