prova su strada

Lancia Ypsilon restyling

La preferita dalle italiane
-

Lancia Ypsilon torna con un bel restyling che porta tante piccole novità. Il frontale si rinnova, così come gli interni che diventano un po' più tecnologici, e i motori. Peccato per il display centrale, ancora un po' piccolo

Lancia Ypsilon restyling

Un mito inossidabile, capace di rimanere sempre sulla cresta dell’onda attraverso quattro generazioni. Stiamo parlando della Lancia Ypsilon, lanciata nel lontano 1986, ma ancora oggi capace di riconfermarsi come una delle city car più apprezzate sul mercato italiano.

Ypsilon, la preferita dalle donne

Venduta in 2,7 milioni di esemplari, la Ypsilon di quarta generazione ora si concede un bel restyling, che porta tante piccole novità sia dal punto di vista dello stile che dei contenuti tecnici e tecnologici. Lanciata nel 2011, la “Ypsilon 4” è la prima nella storia del modello a proporre la variante di carrozzeria a cinque porte, che manda definitivamente in pensione il poco versatile schema a tre sportelli. Nel frattempo si conquista il titolo di vettura compatta preferita dall’universo femminile, tanto che oggi nel 70% dei casi viene scelta proprio dalle donne. Consapevole delle sue grandi potenzialità  - quest’anno ne sono già state vendute 40.000 solo in Italia! (+ 16%) - la Ypsilon cambia, rimanendo però fedele a se stessa e alla sua anima tutta al femminile.

Dal vivo: com’è cambiata fuori con il restyling

Le più grandi novità sono concentrate senza dubbio al frontale, dove spunta una nuova calandra con il raffinatissimo scudo Lancia che cade dall’alto. Rinnovata però anche la zona inferiore, dove ora si fa notare una elegante modanatura cromata, che aiuta a conferire maggiore presenza alla zona anteriore. La fiancata mette in mostra cerchi in lega dall’inedito design, mentre il posteriore resta sostanzialmente invariato, se si esclude il nuovo paraurti che ora diventa in tinta con la carrozzeria.

Dal vivo: com’è cambiata dentro con il restyling

Essendo realizzata sulla stessa piattaforma della Fiat 500, la rinnovata Ypsilon all’interno segue l’impostazione introdotta sul restyling del Cinquino. La novità più grande infatti è rappresentata dall’introduzione del sistema multimediale Uconnect con display da 5”, che oltre al navigatore TomTom prevede anche una serie di servizi Live una volta che si è collegato il proprio smartphone tramite Bluetooth. Il sistema nel complesso non è per niente male visto che si dimostra molto semplice ed intuitivo, ma allo stesso tempo piuttosto completo. L’unica cosa che non convince fino in fondo è piuttosto la dimensione del display, forse un po’ troppo piccola per gli standard attuali.

lancia ypsilon restyling (17)
La Lancia Ypsilon restyling guadagna un paraurti posteriore completamente in tinta

Qualità insolita per una citycar

La Ypsilon si presenta da sempre come una citycar raffinata, capace di distinguersi dalla concorrenza grazie a soluzioni piuttosto ricercate. Anche questa volta la piccola di casa Lancia mantiene le promesse grazie a materiali mai scontati e persino raffinati, soprattutto sugli allestimenti più ricchi. I clienti possono scegliere rivestimenti in pelle e in velluto, ma anche le plastiche, in generale, sono piuttosto gradevoli sia al tatto che alla vista. La Ypsilon restyling offre di serie quattro airbag ESC con Hill Holder, sistema di monitoraggio degli pneumatici, climatizzatore manuale, sedile lato guida regolabile in altezza e attacchi Isofix per i seggiolini dei bambini. Mancano però dispositivi più sicurezza più avanzati, come la frenata automatica di emergenza, che iniziano a comparire su alcune delle proposte più interessanti della concorrenza.

 

Gli interni sfoggiano materiali di buona qualità

lancia ypsilon restyling (23)

 

La rinnovata citycar, prodotta in Polonia insieme alla consanguinea Fiat 500, viene proposta in tre diversi allestimenti: Silver, Gold e Platinum. L’allestimento Gold aggiunge alla versione base volante e la cuffia del cambio in pelle, specchietti elettrici, sensori di parcheggio posteriori, scarico cromato, cerchi in lega da 15” “Y design” e il sistema di infotainment Uconnect con display da 5 pollici con comandi al volante, Bluetooth, Aux-In e Usb. Gli interni sono in tessuto e velluto, con lavorazione “chevron”. L’allestimento Platinum invece è il più ricco e prevede interni in pelle e tessuto Dinamica, climatizzatore automatico, cerchi in lega da 16” diamantati e bruniti, regolazione lombare del sedile di guida, fari fendinebbia, alzacristalli elettrici posteriori e  “pack relax” che include sensori pioggia, sensore crepuscolare e il cruise control.

La Ypsilon si presenta da sempre come una citycar raffinata, capace di distinguersi dalla concorrenza grazie a soluzioni piuttosto ricercate

Motorizzazioni: una scelta impareggiabile

Ypsilon coglie al volo l’occasione del facelift di metà carriera per rinnovare anche la gamma motorizzazioni, che ora prevede soltanto unità omologate Euro 6. Si parte due motorizzazioni benzina: oltre al classico - e intramontabile - 1.2 da 69 CV con cambio manuale, si può scegliere il bicilindrico turbo 0.9 TwinAir da 85 CV con cambio automatico robotizzato. Per i grandi chilometristi poi rimane a listino il super collaudato 1.3 Multijet da 95 CV, ma non mancano nemmeno varianti alimentate a gas. 

lancia ypsilon restyling (19)
Le versioni più ricche mettono in mostra abbinamenti cromatici per niente scontati

 

Oltre alla versione benzina-GPL, che prevede il 1.2 da 69 CV, si può scegliere il bicilindrico 0.9 turbo Twinair da 80 CV in versione metano-benzina. Nonostante le tante, piccole novità introdotte dal facelift resta invariato il prezzo d’attacco. La Ypsilon restyling infatti parte da 9.950 euro e dovrà vedersela con le rivali di sempre. Oltre che dalla sorella Fiat 500, la piccola Lancia deve guardarsi le spalle da smart forfour, Renault Twingo e Opel Adam, ma anche da alcune vetture di segmento B come Peugeot 208, Volkswagen Polo, Mazda2 e Hyundai i20.

Le nostre impressioni di guida

Appena si sale a bordo della Ypsilon restyling colpiscono i materiali di rivestimento utilizzati per gli interni. Le plastiche sono gradevoli e i sedili in pelle si presentano veramente ben conformati e di grande qualità. Ottima la possibilità di regolazione del sedile lato guida in altezza, pensata per accontentare gli amanti della guida alta. Peccato però che il volante rimanga ancora regolabile soltanto in altezza ma non in profondità e che la regolazione del sedile sia a leva. Lo schienale procede quindi un po’ a scatti ma in ogni caso dopo poco si riesce a trovare una posizione di guida comoda.

lancia ypsilon restyling (16)
Si possono scegliere motori benzina e diesel, ma anche a GPL e metano

 

L’abitabilità davanti è molto buona per un’auto così compatta, mentre dietro trovano posto due passeggeri. Lo spazio per le gambe non è di certo sconfinato ma tutto sommato si riesce a viaggiare comodamente. Il bagagliaio offre 202 litri, di certo non un valore da record, ma abbattendo i sedili si possono comunque arrivare ad avere 900 litri di capacità. Abbiamo provato la rinnovata Ypsilon in abbinamento al 1.3 turbo diesel Multijet, che in questa versione Euro 6 diventa un pochino più frizzante, ma al tempo stesso un po’ meno ruvido e rumoroso. Il cambio rimane un classico cinque marce manuale, ma la quinta è piuttosto lunga e favorisce comunque i consumi durante la marcia autostradale.

 

Il piccolo diesel italiano rimane un motore con un buono spunto, frizzante grazie a 200 Nm di coppia e con una gradevole elasticità. Il cambio presenta innesti sinceri, senza spiacevoli impuntamenti, anche se l’escursione della leva potrebbe essere un po’ più contenuta. Piacevole anche lo sterzo, abbastanza consistente anche alle velocità più sostenute e sempre offerto in abbinamento alla funzione City, che aiuta nelle manovre di parcheggio aumentando a dismisura la servoassistenza.

Con il restyling la Ypsilon rimane fedele a se stessa, a quell’animo elegante e attento ai dettagli che piace tanto al pubblico femminile

Consumi: il 1.3 Mjt è da record!

Il 1.3 Multijet si conferma un vero gioiellino a gasolio, perfetto per chi deve macinare tanti chilometri anche su auto compatte come la Ypsilon. Nel corso della nostra breve presa di contatto, immersi nel traffico milanese all’ora di punta, quindi in condizioni per niente favorevoli, abbiamo rilevato un consumo medio di 4,2 l/100 km (dato del computer di bordo). Un risultato esaltante, capace di tenere la Ypsilon lontana dal distributore anche nei viaggi più impegnativi.

Conclusioni

Con il restyling la Ypsilon rimane fedele a se stessa, a quell’animo elegante e attento ai dettagli che piace tanto al pubblico femminile. In compenso però si rinnova in tanti piccoli dettagli, estetici e di sostanza, che la rendono senza dubbio molto più attuale rispetto alla concorrenza.

Pregi

- Estetica ancora più raffinata

- Gamma motorizzazioni impareggiabile: benzina, diesel, metano e GPL.  E non manca nemmeno l’automatico robotizzato

- Materiali curati e per niente scontati

- Consumi 1.3 MultiJet veramente contenuti

Difetti

- Volante non regolabile in profondità

- Schienale con regolazione a leva: procede a scatti

- Display centrale un po’ troppo piccolo

- Mancano moderni dispositivi di assistenza alla guida

 

La rinnovata Ypsilon "inseguita" dalle generazione precedenti

lancia ypsilon restyling (14)
  • luker09, Roma (RM)

    gamma motori impareggiabile...

    ...mica tanto, manca tanto un ibrido, e secondo me un 4 cilindri a benzina con almeno 90cv, il bicilindrico 0.9 turbo è molto rumoroso e con consumi esagerati. Anche i fari anteriori andrebbero aggiornati con xenon o led, ormai la lampadina alogena sa di vecchio.
  • forzafu, Settimo Torinese (TO)

    credo sia il caso.......

    Dopo aver reso obbligatori ABS e Airbags credo sia giunto il momento di rendere obbligatoria anche la presenza del dispositivo di frenata automatica di emergenza in quanto nelle caotiche vie cittadine lo ritengo ormai indispendabile.
    Permettetemi una seconda considerazione , i sistemi di infotainment con relativi video e sistemi audio non distraggono la guida alla pari di un cellulare ????
Inserisci il tuo commento
Altri su Lancia Ypsilon
Maggiori info
Lancia
  • Lancia Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    Torino (TO) - Italia
    800 526 242 00   https://www.lancia.it/