prove

Mercedes Classe S580e | 510 CV plugin hybrid con 100 km di autonomia elettrica

-

100 km elettrici grazie ad una batteria da 28,6 kWh installati sotto ai sedili posteriori. Questo è il dato più interessante di una nuova Mercedes Classe S 580e plugin hybrid in grado di assicurare confort e prestazione: 510 CV...

L’arrivo della nuova Mercedes Classe S V223 segna anche l’introduzione di una nuova variante plug-in hybrid battezzata Classe S 580e. Un prodotto che nasce sul medesimo schema tecnico della nuova ammiraglia nelle motorizzazioni sei cilindri (diesel o benzina) ma che aggiunge un pacco batteria da 28,6 kWh in grado di essere ricaricato in mezz’ora (60 kW la potenza massima di ricarica) e pensato per alimentare un motore elettrico da 110 kW (440 Nm) che innalza la potenza complessiva del sistema ibrido a 510 CV con consumi di benzina dichiarati pari a 1,3 l/100 km nelle varianti base di questo allestimento grazie ad una autonomia elettrica di 100 km. 

Una vettura dalle prestazioni notevoli con un livello di confort di bordo addirittura superiore a quello delle varianti standard: il motore elettrico, infatti, spinge fino a 140 Km/h nel massimo silenzio sfruttando la tecnologia del cambio 9g tronic a convertitore di coppia sempre pronto a riabbinare il sei cilindri in linea quando si richiede potenza o non è più conveniente procedere in elettrico. 

MBUX di nuova generazione, interni da favola e silenziosità da riferimento per la categoria sono le altre peculiarità di questa nuova 580e che arriverà nel corso del 2021 ad un prezzo che sarà presumibilmente superiore a quello delle varianti 500 benzina. Per il momento vi lasciamo alla prova del nostro Emiliano Perucca Orfei Masterpilot che l’ha guidata in anteprima nella campagna tedesca scoprendo pregi, difetti e svelandoci dettagli di design ed interni.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mercedes-Benz Classe S
Modelli top Mercedes-Benz
Maggiori info
Mercedes-Benz