Test drive

Mercedes CLS | Viaggio nel burro verso l'infinito e oltre [Video]

-

L'ha guidata il nostro Andrea Galeazzi, in una delle motorizzazioni più potenti: 340 cavalli, 700 Nm di coppia e tanto puro divertimento

Intro

E’ forse la coupé per antonomasia, o quantomeno uno di quei modelli che già alla prima occhiata ti tolgono ogni dubbio sulla propria natura. Parliamo di Mercedes CLS, una vettura per i grandi viaggi e per un pubblico molto esigente.

Esterni

Filante, come ogni coupé dovrebbe essere; con un CX irrisorio, un look deciso, linee non spezzate ma un certo piglio che la fa sembrare pronta ad aggredire ogni chilometro. Mercedes CLS nasce con queste premesse, e arriva sulle pagine di Automoto in una delle sue declinazioni più convincenti. Lunga cinque metri, larga uno e 90, alta appena un metro e 44, a trasmettere proporzioni senza possibilità di confusione nell’utilizzatore finale. Fuori si fanno notare i bellissimi fari multibeam a LED che monitorano la strada 100 volte al secondo per accendersi a seconda delle esigenze. La linea, come detto, è molto filante, con il radar ben inserito nella calandra e un’idea di ‘possanza leggiadra’ che piace non poco. Dietro i terminali rispondono all’idea ormai diffusa che la simmetria sia decisiva nelle linee del posteriore, e in generale CLS risulta gradevole. Ai detrattori sembrerà sempre una saponetta. Ma noi, che ci laviamo, il sapone lo amiamo non poco.

Interni

Il consueto lusso Mercedes, dove trionfa ancora il Connect Me a sfavore dell’MBUX, a segnalare che questo è un progetto nato anni fa e che sarà destinato a una nuova pagina della propria storia molto presto. Per il resto, la tecnologia la fa da padrona, a patto che si ami il consueto comando sul tunnel ormai sostituito sulle nuove nate del gruppo tedesco. La comodità non manca, è brutto solo il tettuccio troppo limitato da un punto di vista dimensionale. Per il resto, il driver ha tutto sotto controllo, soprattutto il display centrale dell’infotainment dove tra le altre funzioni prende posto la telecamera a 360 gradi, decisiva viste le forme e la visibilità generica. Dietro il bagagliaio si apre elettricamente, e offre 520 litri di spazio utile per più di una gita fuori porta. Bene anche il divano posteriore, con facilità di ingresso a bordo ma con un pizzico di problema per la testa dei più alti. Ottimi gli agganci isofix, muniti di binari ma comunque molto sporgenti.

La Mercedes CLS su strada
La Mercedes CLS su strada

Motore e sensazioni di guida

A disposizione abbiamo il 3.0 litri turbodiesel da 340 CV, 6 cilindri in linea, e 700 Nm di coppia già disponibile a 1200 giri. Gira che è un piacere, ha un’ottima voce, e accelera da zero a cento in 5 secondi fermandosi alla velocità limitata di 250 chilometri orari. L’arresto ci richiede una bella forza sul pedale del freno, che in caso di comportamenti indecisi non sembra ben distribuito in termini di risposta. Poco male, perché se si schiaccia forte, CLS frena in spazi stretti, ed è l’unica situazione nella quale si sentono le quasi due tonnellate di peso della vettura. In fase di marcia le sospensioni pneumatiche fanno la differenza, e se il selettore delle modalità di guida non cambia pelle alla vettura fino alla modalità Sport, è la modalità Sport+ a tirare fuori tutta la cattiveria da questa coupé di cinque metri di lunghezza. I consumi rimangono tuttavia parchi: 10 chilometri percorsi in città, 16 a limite autostradale, 21 a 110, merito anche del cambio automatico a 9 rapporti con convertitore idrodinamico. In fase di marcia si nota l’insonorizzazione di CLS, pensata ovviamente per i lunghi lunghissimi viaggi.

Optional sicurezza e altri optional

C’è tutto, a livello di sistemi di sicurezza attivi: angolo cieco, frenata di emergenza, assistente di corsia, Cruise control adattivo. In più, imprescindibile la telecamera a 360 gradi.

Target, prezzi e conclusioni

Target, prezzi e conclusioniSi parte da 88.000 euro, e la nostra sfonda di poco quota 100.000. Si tratta di una vettura comoda. Non vediamo l’ora che arrivi la nuova, perché le manca veramente una lira per fare un milione.

Pro e contro

  • + Motore + Consumi
  • - Infotainment - Voce del navigatore: insensibile

Scheda

Motore In prova
Cilindrata: 3.0 turbodiesel
Numero cilindri: 6 in linea
Potenza: 340 cavalli
Coppia: 700 Nm a 1200 giri
Cambio: automatico a 9 rapporti
Trazione: integrale permanente
Consumo: 10 km in città, 21 a 110, 16 a 130
Emissioni CO2 per chilometro: 156 grammi

Prestazioni:
Velocità Massima: 250 chilometri orari
0-100: 5 secondi

Misure:
Lunghezza/Larghezza/Altezza in cm: 500/190/144
Passo: 294 centimetri
Bagagliaio: 520 litri
Pneumatici: 20 pollici
Peso: 1935 chilogrammi

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mercedes-Benz Classe CLS
Modelli top Mercedes-Benz
Maggiori info
Mercedes-Benz