Peugeot Traveller 4x4: spazio e trazione in ogni condizione [VIDEO]

Siamo stati ad Alagna, sulla neve, per mettere alla prova il nuovo Traveller 4x4: ecco come si comporta il multispazio del Leone con la trazione integrale sviluppata da Dangel
7 febbraio 2018

Quando si parla di multispazio per trasporto di persone la parola d’ordine deve essere praticità: la Casa francese ha voluto estendere questo concetto, lanciando sul mercato il Traveller 4x4. Nato sulla base del già noto e collaudato furgoncino di Peugeot, la versione 4x4 è il risultato della messa a punto dallo specialista francese Dangel con cui il Leone ha uno storico rapporto di collaborazione tecnica, che risale alla fine degli anni Settanta. La trazione integrale permette di muoversi in sicurezza comunque ed ovunque, anche sui fondi più a scarsa aderenza, e di conseguenza il range di utilizzo del Traveller 4x4 è meno limitato rispetto a quello della versione standard. Noi di Automoto.it siamo stati invitati da Peugeot a mettere alla prova il sistema di trazione del nuovo mezzo del Marchio francese: ecco come si è comportato il Traveller 4x4 nelle condizioni di più scarsa aderenza che si possono trovare, sulla neve dell’Ice Rosa Ring di Riva Valdobbia.

Dentro e fuori

Esteticamente il nuovo Traveller 4x4 si presenta come la versione standard: tre le lunghezze disponibili (Compact da 4,61 m, Standard da 4,96 m e Long da 5,31 m), così come gli allestimenti. Si parte dalla versione Business, che può essere personalizzata secondo le esigenze dei professionisti, in termini di configurazione dei sedili e degli equipaggiamenti; ci sono inoltre la Compact e la Allure (quest’ultima disponibile solo con la versione Traction Plus), pensate per i clienti privati che utilizzano il veicolo prevalentemente nel loro tempo libero. Inoltre c’è la possibilità di frazionare la seconda e la terza fila in 1/3 - 2/3, oppure di avere due sedili indipendenti con i braccioli per ogni fila. Come optional sono disponibili anche le porte laterali azionabili elettricamente e con funzione hands free, i sedili in pelle e i vetri oscurati.

Tutti gli allestimenti, tranne quello Business, hanno di serie touch screen capacitivo da 7’’ che integra i protocolli di connessione allo smartphone attraverso i protocolli Apple CarPlay e Mirrorlink. È disponibile anche la navigazione 3D connessa di nuova generazione, comandata dal riconoscimento vocale o dallo schermo touch. Presenti anche lo specchietto di sorveglianza bambini, i tavolini tipo aereo negli schienali dei sedili della fila 1, la climatizzazione tri-zona, le tendine parasole nella fila 2, il ripiano copribagagli, il lunotto apribile e i cerchi da 17’’ con copriruote in nero.

Sotto il cofano

Il Peugeot Traveller 4x4 è spinto dalla sola motorizzazione BlueHDi da 150 CV. Il sistema di trazione integrale sviluppato da Dangel è “on demand”: un albero longitudinale trasmette la motricità al ponte posteriore con differenziale tramite un giunto viscoso, quindi il veicolo procede principalmente con la trazione anteriore che, nel momento in cui viene percepito uno slittamento, viene convertita in 4x4.

Tramite un selettore a lato del volante, si può scegliere tra due modalità di guida: la Eco, quando la trazione integrale non è necessaria e la motricità è affidata esclusivamente alle sole ruote anteriori, e la Auto 4WD che, come vi abbiamo anticipato poco fa, sfrutta la trazione “on demand”.

A listino è disponibile anche la versione Traction Control Plus, che ha una terza modalità: la Block, per il bloccaggio del differenziale posteriore, in caso di condizioni di mobilità estreme.

La Carta d'Identità del Peugeot Traveller 4x4 2018

Cilindrata 1997 cc
Potenza 150 CV
Coppia 370 Nm
Cambio 6 rapporti manuale

Come si guida

Il Peugeot Traveller lo conoscete già e, per questo motivo, all’Ice Rosa Ring ci siamo concentrati sulla trazione integrale. I tecnici di Peugeot ci hanno messo a disposizione il tracciato innevato per sfruttare al massimo le quattro ruote motrici in condizioni difficili: neve, ghiaccio e ruote senza catene (ovviamente).

Prima abbiamo testato il Traveller 4x4 nella modalità Eco, quindi con la trazione anteriore: come ci si può aspettare abbiamo faticato a governare il veicolo. In fase di accelerazione bisogna essere molto delicati sull’acceleratore per evitare di far slittare le ruote anteriori e, anche con il controllo di trazione attivato, ci siamo trovati in difficoltà per i continui tagli di potenza, soprattutto sulle salite più ripide. La trazione tradizionale si fa sentire anche in curva, dall’ingresso all’uscita: quando va in sottosterzo tira per la tangente. Di conseguenza si deve alzare il piede destro con il risultato che il Traveller riprende trazione ma strattona dalla parte in cui si sta girando. Insomma, in alcune situazioni (non tutte) ce la si può anche cavare, ma con molte difficoltà. Inserendo la modalità Auto 4WD è tutta un’altra storia: fin dal primo momento si ha più controllo sul volante e viene trasmesso un senso di stabilità e sicurezza. Inoltre, anche sulle salite la trazione 4x4 si inserisce “in silenzio” e ci si arrampica anche con il controllo di trazione disattivato. I tecnici Dangel hanno lavorato anche sull’altezza del Traveller 4x4, più alto di ben 4 cm rispetto alla versione standard. È infine presente anche un paramotore dedicato che assicura protezione da sassi o ostacoli in strade non asfaltate.

In conclusione

Il nuovo Peugeot Traveller 4x4 è dedicato a spostamenti di gruppo in ogni condizione: dalla gita fuori porta al mare fino al percorso innevato per arrivare alle piste da sci. I clienti possono personalizzare al massimo il proprio veicolo, dalla lunghezza all’allestimento: per quanto riguarda i prezzi si parte da 40.250 euro per la versione Compact Business fino ad arrivare a 53.300 euro per la Long Allure. Tanti i colori disponibili, ma non quello nel video, che è stato wrappato per l’evento.

Pregi e difetti

Pro

  • - trazione integrale - controllo del veicolo - visibilità

Contro

  • Prezzo di partenza

 

Ultime da Prove

Da Moto.it

Peugeot Traveller
Peugeot

Peugeot
Via Gallarate 199
20151 Milano (MI) - Italia
800 900 901
https://www.peugeot.it/

  • Prezzo da 35.590
    a 50.430 €
  • Numero posti da 6
    a 9
  • Lunghezza da 461
    a 531 cm
  • Larghezza 192 cm
  • Altezza da 195
    a 198 cm
  • Bagagliaio 224 dm3
  • Peso da 1.809
    a 2.144 Kg
  • Segmento Monovolume e Multispazio
Peugeot

Peugeot
Via Gallarate 199
20151 Milano (MI) - Italia
800 900 901
https://www.peugeot.it/