salone di parigi 2018

Nuova BMW Serie 3 al Salone di Parigi 2018 [Video]

-

La settima generazione della longeva Serie 3 si presenta al Salone di Parigi 2018 totalmente rinnovata. Sul mercato arriverà a marzo del 2019

15 milioni di esemplari prodotti dal 1975 fanno della BMW Serie 3 un modello che rappresenta ormai una pietra miliare del panorama automobilistico mondiale. Al Salone di Parigi 2018 approda la settima generazione della best seller bavarese, che si conferma sempre più auto globale: sarà infatti prodotta in Europa, Cina e Messico per arrivare sul mercato a marzo del 2019.

La serie G20 della BMW Serie 3 che debutta a Parigi è più lunga di 7,6 centimetri rispetto alla precedente e raggiunge ora una lunghezza di 4,71 cm. E' anche 1,6 cm più larga (1,83 cm) mentre il passo è cresciuto di 4,1 centimetri e misura 2,85 metri. Il coefficiente di resistenza aerodinamica è pari a 0.23.

Il design evolve verso linee più spigolose. Molto personale il frontale, che adotta la griglia a doppio rene più larga che è il canone più evidente del più recente trend stilistico di Monaco di Baviera e un cofano spiovente provvisto di nervature longitudinali. I gruppi ottici anteriori sono ora full led di serie, ma si possono avere come optional i fari a laser con un campo d'azione di ben 530 metri.

Anche l'abitacolo parla il nuovo linguaggio stilistico della Casa tedesca già apprezzato su X5 e Serie 8. Comandi e plancia sono orientati verso il guidatore ed hanno una disposizione più minimale rispetto al passato che accentua la sensazione di spaziosità.I controlli sono raggruppati in pannelli: al centro del cruscotto vi è il display e i pulsanti per l'aria condizionata e le prese d'aria, mentre l'illuminazione si gestisce dal gruppo pulsanti accanto al volante.

L'abitacolo della nuova BMW Serie 3 presentata al Salone di Parigi 2018
L'abitacolo della nuova BMW Serie 3 presentata al Salone di Parigi 2018

Il pulsante di avviamento è ora posizionato nella console centrale, dove si trova il controller del sistema iDrive il freno di stazionamento che diventa elettromeccanico. Il bagagliaio misura 480 litri.

Complessivamente la nuova BMW Serie 3 pesa fino a 55 kg in meno rispetto alla precedente, distribuiti in proporzione 50:50 tra gli assi. Il telaio adotta adesso di serie sospensioni attive, mentre i più sportivi potranno optare per le sospensioni M Sport ribassate di 1 cm e più rigide.

Al lancio saranno disponibili cinque motorizzazioni: due 4 cilindri benzina 185 CV (320i) e 258 CV (330i), due 4 cilindri Diesel da 150 CV (318d) e 180 CV (320d) ed il 6 cilindri a gasolio da 265 CV della 330d.

  • benelgiac01, Firenze (FI)

    Bella, ma come al solito non rivoluzionaria. Purtroppo il design si è evoluto verso forme un po` meno snelle, almeno nel mio gusto personale.

    Faccio notare che nel video si menziona il 325d come il motore da 300 e rotti HP, e il 330d come quello da 200 e rotti... credo sia il contrario.

    Sarà carissima, noi poveri italiani aspettiamo le import a prezzo solo caro fra un annetto :)
Inserisci il tuo commento
Altri su BMW Serie 3
Maggiori info
BMW