Importanti riconoscimenti

Kia ottiene nuove certificazioni TÜV Nord

-

L’organismo indipendente TÜV Nord ha premiato la Casa coreana con una serie di nuove certificazioni per l’impegno speso nella riduzione dell’impatto ambientale durante i processi di produzione

Kia ottiene nuove certificazioni TÜV Nord

Kia ha intrapreso già da diversi anni la strada del miglioramento dei processi di produzione, al fine di ridurre l’impatto ambientale causato dalla produzioni di automobili, impegnandosi al tempo stesso ad immettere sul mercato modelli sempre più ecologici.

Lo dimostra il recente riconoscimento conferito alla Casa coreana dall’organismo indipendente TÜV Nord, che ha premiato Kia Motors Corporation per le più significative credenziali di eco-compatibilità per tre nuovi modelli recentemente introdotti nei mercati europei.

La nuova generazione della cee'd nel segmento C, la berlina del segmento D Optima Hybrid e il rinnovato CUV Sorento hanno ricevuto la certificazione ISO 14040 "Life Cycle Assessment” (LCA). Inoltre, sia la precedente sia l'attuale generazione della cee'd, prodotte nello stabilimento europeo di Zilina, sono state dichiarate conformi agli standard ISO 14062 "Design for Environment" (DfE).

Nei due casi si tratta delle due più significative certificazioni ambientali che vengono rilasciate da TÜV Nord: LCA, Life Cycle Assessment (ISO 14040), e DfE, Design for Environment (ISO 14062). Le specifiche LCA, "Life Cycle Assessment", riguardano l'impatto ambientale globale relativo all'intero ciclo di vita della vettura, tenendo in considerazione aspetti come la scelta dei materiali, le emissioni durante l'uso e le possibilità di riciclaggio alla rottamazione.

La certificazione DfE, "Design for Environment", prende in esame il progetto nel suo complesso e valuta tutti i fattori che determinano e migliorano la eco-compatibilità del prodotto, a partire dalla riduzione del peso, l'uso di materie prime riciclabili, l'efficienza energetica (consumi d'uso) e così via.

Kia Motors utilizza le soluzioni e i processi che puntano a garantire la migliore eco-compatibilità in tutte le fasi di progettazione e di sviluppo del progetto, con l'obiettivo di ridurre al minimo l'impatto ambientale. Nella strategia di progettazione di Kia Motors i tecnici applicano per tutti i modelli, cinque principi fondamentali che coprono tutte le fasi di sviluppo, produzione, manutenzione e rottamazione.

Per prima cosa si definiscono le procedure di controllo della compatibilità ambientale lungo l'intero ciclo di vita della vettura, poi si utilizzano dei sistemi di progettazione 3D per verificare la riciclabilità e in seguito si controllano pezzo-per-pezzo le componenti durante lo sviluppo per verificarne la riciclabilità.

Infine vengono utilizzate materie prime eco-compatibili e si fa di tutto per snellire i processi di produzione mediante il miglioramento dei materiali e la semplificazione dei componenti. L'applicazione di questi principi ha permesso di migliorare progressivamente la qualità dei processi produttivi dei nuovi modelli dal punto di vista dell'impatto ambientale, come è stato certificato per la nuova cee’d, l'Optima Hybrid e il nuovo CUV Sorrento.

Quest'anno lo standard ISO 14040 "Life Cycle Assessment" (LCA) considerava una riduzione del 6-25% delle emissioni di CO2 relative all'intero processo di produzione dei modelli sottoposti a certificazione (nuova cee’d, Optima Hybrid e nuova generazione Sorento). La prima certificazione da parte di TÜV Nord ottenuta da Kia risale al 2008 e faceva riferimento alla prima generazione cee'd, da allora il numero totale di certificazioni ISO 14040 "Life Cycle Assessment" (LCA) ricevute da Kia ha raggiunto il traguardo di 10.

A questi riconoscimenti si aggiunge la certificazione DfE "Design for Environment" (ISO 14062) assegnata a entrambe le generazioni della cee'd, modello sviluppato e prodotto in Europa per il mercato europeo, grazie ai quali Kia può vantarsi di aver ricevuto tutte le più significative certificazioni ambientali rilasciate da TÜV Nord.

Soon-Nam Lee, Director of Overseas Marketing in Kia Motors Corporation, ha dichiarato: «Dal 2008, quando la cee'd ha ottenuto la prima certificazione, TÜV Nord ha attribuito i suoi riconoscimenti a molti nuovi modelli Kia, incluse la Picanto, la Rio e la Optima (non-hybrid) l'anno passato. Siamo convinti che il sempre maggiore riconoscimento delle eccellenti caratteristiche di eco-compatibilità delle Kia contribuirà all'ulteriore miglioramento della immagine di marca in Europa, dove la conservazione dell'ambiente è una priorità assoluta.»

 

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Kia