entra in listino

Nuova Nissan Leaf: prezzi sotto ai 20.000 euro con gli incentivi

-

Batterie a noleggio e incentivi statali per la rottamazione abbattono il prezzo di listino della rinnovata Nissan Leaf sotto quota 20.000 euro

Nuova Nissan Leaf: prezzi sotto ai 20.000 euro con gli incentivi

Il costruttore giapponese ha comunicato tutti i dettagli ed i prezzi della nuova Nissan Leaf, vettura 100% elettrica che rispetto alla versione precedente introduce numerose novità tecniche e viene proposta sul mercato con una più articolata offerta commerciale, che ha permesso di contenere in maniera considerevole i prezzi di listino.

Ora ci sono i tre classici allestimenti

Innanzitutto la nuova Leaf viene ora offerta nei tre classici livelli di allestimento di Casa Nissan – Visia, Acenta e Tekna – mentre prima era disponibile solo nella versione intermedia. Questa scelta ha permesso di offrire prezzi di mercato più calibrati sulle diverse esigenze dei clienti, che a seconda delle necessità possono scegliere versioni più o meno equipaggiate, ma soprattutto di formulare un prezzo d’attacco molto più accessibile rispetto al passato.

 

Per rendere il costo della nuova Leaf ancora più vantaggioso, il costruttore giapponese ha deciso inoltre di offrire a tutti i clienti la possibilità di scegliere se acquistare la batteria con una garanzia di cinque anni o 1000.000 km o più semplicemente di noleggiarla con un canone mensile che parte da 79 euro al mese

I prezzi

Una Nissan Leaf in versione base Visia quindi oggi viene offerta a 24.790 euro con la formula di noleggio delle batterie, mentre acquistando le batterie il prezzo sale a 30.690 euro. L’allestimento intermedio Acenta invece viene proposto con il noleggio degli accumulatori a 27.790 euro (33.690 euro con l’acquisto della batteria), mentre il top di gamma Tekna costa 30.190 euro noleggiando le batterie (36.090 euro con l’acquisto della batteria).

nissan leaf 2013 35
I prezzi della Nissan Leaf ora sono molto più vantaggiosi

 

I prezzi, però, possono diventare ancora più interessanti per chi, avendo un veicolo da rottamare, può accedere agli incentivi statali (max. il 20% del prezzo di vendita IVA e tasse escluse).

I prezzi sfruttando gli incentivi statali

Al netto degli incentivi infatti i prezzi della nuova Leaf in allestimento base Visia scendono a 19.996 euro noleggiando la batteria (24.716 euro con l’acquisto batteria). La versione intermedia Acenta costa 22.396 euro con la formula di noleggio (27.640 euro con l’acquisto batterie), mentre il top di gamma Tekna sfruttando gli incentivi e il noleggio delle batterie costa 24.316 euro (30.040 acquistando gli accumulatori).

La formula di noleggio della batteria: si parte da 79 euro/mese

Per quanto riguarda la formula di noleggio delle batterie il costruttore giapponese mette a disposizione un’offerta così articolata. Il canone di noleggio parte da 79 euro al mese ed è riservato a chi stipula un contratto di 36 mesi e a chi non supera i 12.500 km annuali. Il prezzo del canone sale ad 86 euro mensili per chi necessita di 15.000 km all’anno, mentre con 94 euro mensili si hanno a disposizione 17.500 km, con 102 euro/mese si sale a 20.000 km e con 122 euro/mese si possono percorrere fino a 25.000 km all’anno.

 

Chi stipula un contratto di noleggio di 24 mesi invece deve mettere in conto 10 euro al mese in più, mentre chi si limita ad un contratto di 12 mesi va incontro ad un aumento del canone mensile di 20 euro.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Nissan Leaf
Modelli top Nissan
Maggiori info
Nissan