Gigafactory 5 Tesla in Corea? Musk ci pensa

Gigafactory 5 Tesla in Corea? Musk ci pensa
Pubblicità
Elon Musk in una videochiamata con il Presidente della Corea del Sud, ha dichiarato la possibilità di investire nel paese asiatico
24 novembre 2022

Il CEO della casa americana di auto elettriche, Elon Musk, ha dichiarato di considerare la Corea del Sud come un possibile candidato per i suoi investimenti

Secondo l’ufficio del presidente della Corea del Sud Yoon Suk Yeol, queste osservazioni da parte di Musk, si sarebbero discusse in una videochiamata tra il presidente e il CEO

Inoltre, tra le dichiarazioni che ha fatto il CEO, Elon Musk ha affermato che prenderà una decisione solo dopo una revisione completa delle condizioni di investimento (considerando manodopera e tecnologia). 

La casa automobilistica, ad oggi, ha solo una gigafactory a Shanghai (l'unica sul suolo asiatico) e quest'ultima, ha visto la sua capacità produttiva raddoppiare a circa 1 milione di veicoli all’anno

Secondo l’ufficio di Yoon, sembra che Musk abbia intenzione di investire anche sulle infrastrutture di ricarica in Corea del Sud e di espandere la sua catena di approvvigionamento con le aziende coreane. 

Se Tesla dovesse mai investire realmente nel territorio sudcoreano, secondo gli analisti, gli acquisti dei componenti delle aziende asiatiche dovrebbero crescere di almeno 10 miliardi di dollari entro il 2023.

Infatti, già oggi Tesla acquista dal produttore LG Energy Solution le batterie per i propri veicoli e quest’ultima, grazie all’aumento della produzione di quest'anno, il mese scorso ha visto i propri guadagni con il segno positivo.

Argomenti

Da Moto.it

Hot now

Pubblicità
Caricamento commenti...