Ligier: è pronta la concorrente della Citroën AMI [VIDEO]

Pubblicità
Nella primavera del prossimo anno, arriverà un nuovo competitor per la Ami, si chiamerà Myli
21 settembre 2022

Nel 2023, la Citroën Ami avrà dei nuovi competitor come la Mobilize Duo di Renault e la nuova Myli marchiata Ligier.

Lo scopo dell’azienda è quello di offrire ai giovani una mobilità elettrica nel mondo dei quadricicli, soprattutto per far preoccupare di meno i genitori che preferiscono il mondo delle quattro ruote rispetto a quello delle due. L'arrivo nel mercato del quadriciclo elettrico è previsto per la primavera del 2023 e potrà essere guidata dai 14 anni in su.

La Ligier offrirà un posizionamento più basso rispetto alla Ami, questo per avere un prezzo più aggressivo e quindi più basso. Inoltre, il produttore ha annunciato che ci saranno quattro livelli di allestimento, con dotazioni più generose per i modelli più costosi.

Infine, Liger ha annunciato che ci saranno tre dimensioni della batteria. La più grande potrebbe avere un’autonomia più ampia rispetto alle concorrenti (la Ami ha un’autonomia di 75 km) e come tutti i quadricicli, sarà autolimitata a 45 km/h. Sufficienti per il classico traffico cittadino. 

Argomenti

Pubblicità