Volkswagen ID.2 2025: si farà, ma costerà più di 20.000 euro

Volkswagen ID.2 2025: si farà, ma costerà più di 20.000 euro
Pubblicità
  • di Automoto.it
La ID.2 si farà, ma costerà più dei 20.000 euro ipotizzati dall'ex CEO del gruppo Volkswagen, Herbert Diess
  • di Automoto.it
1 settembre 2022

La futura compatta elettrica di casa Volkswagen, ID.2, in arrivo a metà decennio, si farà, ma con tutta probabilità costerà più dei 20.000 euro ipotizzati dall'ex CEO del gruppo tedesco, Herbert Diess. Il responsabile del marchio VW, Thomas Schäfer, in un'intervista rilasciata a electrified si è distanziato dalle valutazioni di Diess, specificando che, a seconda dell'evoluzione del prezzo delle materie prime, la cifra potrebbe tranquillamente raggiungere quota 25.000 euro.

Si tratta di una somma inferiore rispetto a quella necessaria all'acquisto della Volkswagen e-Up, equipaggiata con una batteria al nickel, manganese e cobalto. La ID.2, invece adotterà degli accumulatori al litio, ferro e fosfato, più economici da produrre. Schäfer, in ogni caso, ritiene che le auto siano destinate a diventare più care a prescindere dall'alimentazione, soprattutto con l'introduzione degli standard Euro 7 per le emissioni. Secondo il manager tedesco, la differenza di prezzo tra le endotermiche e le elettriche andrà ad azzerarsi a metà di questo decennio. Tornando alla ID.2, la compatta dovrebbe essere prodotta dalla fine del 2024 in Spagna, attraverso un processo alimentato con energia green. 

Argomenti

Da Moto.it

Pubblicità
Caricamento commenti...