Volkswagen Scout: la piattaforma elettrica fatta da Magna

Volkswagen Scout: la piattaforma elettrica fatta da Magna
Pubblicità
Simone Lelli
  • di Simone Lelli
Volkswagen assegna a Magna Steyr lo sviluppo dei veicoli elettrici Scout: un rilancio per il brand nel mercato nordamericano.
  • Simone Lelli
  • di Simone Lelli
28 novembre 2023

Secondo un report, la divisione Magna Steyr di Magna International svilupperà nuovi veicoli per il marchio Scout del Gruppo Volkswagen, con l'obiettivo di rilanciare il brand elettrico e aumentare le vendite in Nord America. Si prevede che la produzione di pickup e SUV elettrici inizierà entro la fine del 2026.

Il rapporto afferma che Volkswagen ha assegnato a Magna Steyr, specialista nel settore fuoristrada che attualmente costruisce la G-Class per Mercedes-Benz a Graz, Austria, un ordine del valore di 450 milioni di euro (492 milioni di dollari) per lo sviluppo di questi modelli. Questo contratto rappresenta la più grande commessa di sviluppo mai ottenuta da Magna Steyr fino ad oggi.

Lavori di sviluppo sono già in corso con ingegneri di Magna a Graz e negli Stati Uniti, e i due veicoli dovrebbero essere pronti per la produzione di serie entro la fine del 2026 dopo approfonditi test su prototipi, come riportato dal quotidiano austriaco Kleine Zeitung, citando fonti a conoscenza della questione.

Pubblicità
Caricamento commenti...