formula 1

Formula 1: la Mercedes AMG GT R è la safety car 2018

-

585 CV per tenere il passo delle monoposto

Formula 1: la Mercedes AMG GT R è la safety car 2018

La nuova safety car che calcherà i venti circuiti della stagione 2018 della Formula 1 è la Mercedes AMG GT R, che rileva il testimone dalla Mercedes AMG GT S impiegata dal 2015 al 2017.

Con 585 CV, la nuova vettura di servizio è la più potente mai scesa in pista in questo ruolo. A guidarla sarà ancora Bernd Mayländer, veterano in questo ruolo che ricopre dall'ormai lontano 2000, che avrà al suo fianco il copilota Richard Darker.

Con una velocità di punta di 318 km/h e un scatto da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi la AMG GT R può assicurare il ritmo necessario perché gomme e freni delle monoposto non si raffreddino troppo ed il loro motore non si surriscaldi.

Poche le modifiche che è stato necessario apportare rispetto alla versione strettamente stradale, come il roll bar ed i freni carboceramici, oltre ai lampeggianti di segnalazione e alla dotazione necessaria per comunicare con la direzione di gara come la radio e i due iPad che mostrano al co-driver le immagini della diretta TV e la posizione delle monoposto in gara.

Insieme alla Mercedes AMG GT R in questa stagione 2018 della F.1 la “Medical Car” sarà la Mercedes-AMG C 63 S Wagon, su cui prenderanno posto il pilota Alan van der Merwe e il medico della FIA Ian Roberts, insieme a uno o due assistenti. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Mercedes-Benz Classe GT Coupé
Modelli top Mercedes-Benz
Maggiori info
Mercedes-Benz