anteprime

Ares Design fa rivivere la Ferrari 250 GTO

-

L'atelier modenese reinterpreta la Ferrari “per eccellenza”. Sarà realizzata sulla base della 812 Superfast

Una moderna Ferrari 250 GTO, cioè la più costosa Ferrari di sempre sul mercato del collezionismo, è l'ultima idea di Ares Design, atelier modenese dedito alle trasformazioni creato dall'ex ad di Lotus Dany Bahar.

Ares Design qualche tempo fa ha “resuscitato” la De Tomaso Pantera utilizzando la base meccanica della Lamborghini Huracan. Questa volta la vettura donatrice sarà la Ferrari 812 Superfast, la cui carrozzeria viene modificata adottando tratti comuni all'antenata degli anni '60, come il lungo cofano con il muso discendente e la coda tronca con i gruppi ottici tondi.

Il progetto è stato annunciato sulle colonne di Robb Report, celebre magazine americano dedicato al mondo del lusso. «Vogliamo realizzare una piccola serie di queste vetture. Potremmo avere il primo su strada in meno di 12 mesi. Prima di decidere, però, vogliamo sapere cosa pensano i nostri clienti, cosa pensano i proprietari di GTO e cosa pensano gli appassionati di Ferrari», afferma Bahar.

Il prezzo si aggirerebbe intorno ad 1 milione di euro, compresa la vettura di serie da trasformare. La produzione ipotizzata da Ares Design è di 10 esemplari.

La Ferrari 250 GTO è stata costuita dal 1962 al 1964 in 36 esemplari. Lo scorso agosto l'esemplare guidato da Phil Hill alla Targa Florio del 1962 è stato aggiudicato ad un'asta di Sotheby's per 48,4 milioni di dollari.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Ferrari 812 Superfast Coupé
Maggiori info
Ferrari