Novità

Aston Martin Vanquish: avrà il cambio manuale!

-

Il Marchio inglese anticipa un dettaglio tecnico sulla futura Vanquish: il V6 ibrido sarà affiancato dalla trasmissione manuale a 7 rapporti

Al Salone di Ginevra 2019, oltre alla AM-RB 003 concept (che poco fa ha guadagnato il nome ufficiale di Valhalla), era presente la Vanquish Vision: una splendida supercar con motore centrale ancora in fase prototipale. Il nome delle top di gamma della Casa inglese è pronto a tornare sul mercato, questa volta con una vettura tutta nuova.

Ecco come si dovrebbe presentare la futura Aston Martin Vanquish
Ecco come si dovrebbe presentare la futura Aston Martin Vanquish

Cambio manuale

Come all’evento svizzero, ancora abbiamo pochissimi dettagli in merito alla futura Vanquish: dovrebbe essere spinta da un V6 bi-turbo con supporto ibrido, ma i valori di potenza e coppia sono ancora ignoti. Quello che è certo, e che è stato recentemente confermato da Aston Martin, è la presenza del cambio manuale a 7 rapporti. Una scelta tecnica che, oltre a ridurre notevolmente il peso (sulla Vantage AMR si parla di 95 kg), esalta ancora di più il coinvolgimento e le emozioni alla guida. L’unità, derivata dal mondo del motorsport, potrebbe essere la stessa della sorella con motore anteriore: prima marcia posizionata in basso a sinistra, innesti con configurazione a doppio schema tradizionale e tecnologia AMSHIFT per simulare la doppietta in scalata e rimanere a pieno gas nelle cambiate a salire.

La nuova Aston Martin Vanquish dovrebbe arrivare nel 2022, quindi non sappiamo quando avremo ulteriori novità in merito alla supercar inglese.

Cambio manuale a 7 rapporti per la futura Vanquish
Cambio manuale a 7 rapporti per la futura Vanquish

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Aston Martin Vanquish
Modelli top Aston Martin
Maggiori info
Aston Martin