Novità

Audi RS 4 Avant 2020, la wagon si rinnova

-

Audi ha tolto i veli alla RS 4 restyling: ecco cosa cambia con il facelift

Per la Audi RS 4 Avant è arrivato il momento di rifarsi il look: la casa di Ingolstadt ha tolto i veli al restyling della performante wagon. Tra gli accorgimenti dal punto di vista estetico c'è il diverso trattamento della calandra, che, con le sue dimensioni generose, si adatta al family feeling delle nuove vetture di casa Audi.

Ai lati della calandra trovano posto degli inediti fari LED Matrix, che sono però opzionali. La Audi RS 4 Avant restyling vanta anche dei cerchi da 19", di un pollice più grandi rispetto a quelli della A4: All'interno della vettura, invece, trova posto lo schermo da 10,1" del sistema di infotainment MMI. Come da tradizione dei modelli RS, il display della RS4 Avant mostra anche i dati prestazionali della vettura, come i tempi sul giro e le forze G.

A proposito di prestazioni, la Audi RS 4 Avant restyling è equipaggiata con un motore V6 biturbo di 2.9 litri capace di sviluppare fino a 450 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima; al motore è abbinato un cambio automatico Tiptronic a otto rapporti.

La Audi RS 4 Avant 2020 copre lo scatto da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi. La velocità massima, autolimitata, varia dai 250 ai 280 km/h. La nuova RS 4 Avant vanta la trazione integrale, con una ripartizione della coppia tra gli assali che può variare secondo la tipologia di terreno. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Audi