salone di ginevra 2016

Bentley Flying Spur V8 S, sportivamente british

-

All'86esimo Salone di Ginevra la Casa di Crewe presenta la versione “S” della Flying Spur V8, più potente e sportiveggiante

Bentley Flying Spur V8 S, sportivamente british

Nata per regalare qualche emozione in più rispetto alla V8 senza arrivare alla estrema raffinatezza meccanica della W12, la Bentley Flying Spur V8 S è l'ultima arrivata nella gamma della Casa della B alata che verrà presentata al Salone di Ginevra 2016.

Dall'esterno si riconosce per la griglia del radiatore in nero con inserti in tinta e il diffusore al posteriore, ma per chi vuole osare ancora di più si possono scegliere i gruppi ottici oscurati e i cerchi da 21”. L'abitacolo deroga leggermente al rigore tipicamente british delle vetture di Crewe concedendosi un volante sportivo a tre razze e sellerie con rivestimenti bicolore. 

Il propulsore quattro litri biturbo della Flying Spur V8 S guadagna 21 CV e arriva in questa versione a 528 CV e a una coppia massima di 680 Nm. La velocità di punta è di 306 km/h, mentre per l'accelerazione 0-100 km/h si impiegano 4,9 secondi, ovvero 3 decimi in meno rispetto alla V8 standard.

C'è anche un'impostazione di guida “S mode” a renderla più cattiva all'occorrenza, fornendo una risposta dell'acceleratore più appuntita e più freno motore in scalata. Riviste anche le sospensioni a controllo elettronico, che regalano un assetto sensibilmente più rigido, mentre il controllo di stabilità è più permissivo.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Bentley Flying Spur
Maggiori info
Bentley