CIVM 2016

CIVM 2016: alla scoperta della Alfa Romeo 4C by Picchio da 600 CV

-

Al CIVM 2016 abbiamo avuto occasione di vedere la nuova belva by Picchio voluta dal pilota teramano Marco Gramenzi. Passo allungato, sospensioni push-rod e tanta fibra di carbonio

Scopriamo insieme la nuova "belva" che il pilota Marco Gramenzi ha sviluppato con Picchio. Un'auto "brutale" come l'ha definita lo stesso Gramenzi, a ragione, basata sull'Alfa Romeo 4C ma profondamente rivisitata, nel telaio (passo allungato e motore che diventa longitudinale), nelle sospensioni, ora di tipo push-rod e nei vari sistemi di raffreddamento o estrazione dell'aria.

Impossibile non notare al posteriore l'ala enorme collegata ad un altrettanto generoso (per usare un eufemismo) estrattore d'aria, tutto rigorosamente in fibra di carbonio. Il motore, come detto disposto ora longitudinalmente e a cui è abbinato un cambio Hewland, rimane il 1750 dell'Alfa 4C ma portato a 600 CV. Molta cura, che definiremmo quasi maniacale, è stata posta all'aerodinamica e allo studio dei flussi d'aria. L'auto è quasi pronta per il debutto in categoria E2SH del CIVM (Campionato Italiano Velocità Montagna).

Vi lasciamo godere, senza ulteriori commenti, del sound della vettura. Speriamo di poterla vedere all'opera già quest'anno!

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Alfa Romeo 4C
Maggiori info
Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    10135 Torino (TO) - Italia
    800 253 200   http://www.alfaromeo.it