Euro NCAP, una stella per la Dacia Jogger. Ma quali sono le vetture con il punteggio più basso?

Euro NCAP, una stella per la Dacia Jogger. Ma quali sono le vetture con il punteggio più basso?
La Dacia Jogger ha ottenuto una stella nei test Euro NCAP. Ma quali sono le valutazioni più basse in assoluto?
13 aprile 2022

L'ultima tornata di test Euro NCAP ha visto un giudizio molto basso per la Dacia Jogger, cui è stata assegnata una sola stella. La Jogger ha ottenuto una valutazione di una stella più bassa rispetto alla sorellina Sandero Stepway, con cui condivide la base tecnica, seppur con differenze sostanziali a livello di peso e di passo. La Jogger si è assestata al 39% per il Safety Assist, visto che la versione base della vettura presenta solamente la frenata automatica - con valori buoni di efficacia, però: 4,5/6 - e il regolatore di velocità. Voto basso (41%) anche per la protezione degli utenti vulnerabili della strada, a causa della presenza di aree di impatto poco curate e quindi non sicure, come i montanti e la base del parabrezza per la testa e il profilo anteriore del cofano per il bacino. Più che discrete, invece, sono le valutazioni della protezione degli occupanti, 70% per gli adulti e 69% per i bambini.

Ma quali sono stati i voti più bassi assegnati nei test Euro NCAP? La prima vettura a ottenere zero stelle, a fine 2017, fu la Fiat Punto. La terza generazione della vettura, introdotta nel 2005 e sottoposta a un restyling nel 2012, ottenne due stelle nella protezione degli adulti e dei bambini e nella salvaguardia dei pedoni. Risultato, questo, azzerato però dalla mancanza di sistemi di assistenza alla guida e della presenza del promemoria per le cinture solo per quanto riguarda il conducente. Per questo, la Punto divenne la prima auto con punteggio minimo. 

Nel 2018, fu la volta di un'altra vettura dell'allora FCA, la Fiat Panda. Testata per la prima volta dal 2011, la Panda per quanto riguarda i sistemi di assistenza per la guida ottenne punti solamente per il dispositivo che ricorda di allacciare la cintura. Alla mancanza di ADAS si aggiunsero i risultati decisamente negativi nel resto delle prove; il punteggio più basso previsto è dovuto alla somma di questi fattori. Nella stessa tornata di test, la Jeep Wrangler ottenne solo una stella, in quanto dotata solo del dispositivo per la cintura slacciata e un limitatore di velocità impostabile dal conducente. Il segretario generale di Euro NCAP, Michiel van Ratingen, aveva definito "deludente" vedere una vettura senza frenata automatica di emergenza e lane assist commercializzata nel 2018.

Per trovare un altro zero bisogna scorrere il nastro del tempo fino al 2021. A ottenere il punteggio più basso fu la Renault Zoe. Rispetto ad altre vetture elettriche, ma di fascia premium, la Zoe steccò sul fronte della sicurezza attiva, visto che la maggior parte degli ADAS non erano disponibili per la versione base, esaminata da NCAP. Ma a pesare furono anche le valutazioni della protezione degli occupanti adulti (43%) e dei bambini (52%), nonché degli utenti vulnerabili della strada (41%). A steccare nel 2021 fu anche un'altra elettrica, la Dacia Spring. Ottenne una stella, con valori bassi di protezione degli occupanti adulti (49%) e dei bambini (56%), e un punteggio inferiore per gli ADAS (32%). In questo club, da oggi, c'è anche la Jogger.

Argomenti

Da Moto.it

Hot now

Caricamento commenti...
Dacia Jogger
Tutto su

Dacia Jogger

Dacia

Dacia
Via Tiburtina, 1159
Roma (RM) - Italia
008 008 7362858
https://www.dacia.it/

  • Prezzo da 16.250
    a 20.650 €
  • Numero posti da 5
    a 7
  • Lunghezza 455 cm
  • Larghezza 178 cm
  • Altezza 163 cm
  • Bagagliaio 160 dm3
  • Peso da 1.251
    a 1.327 Kg
  • Segmento Monovolume e Multispazio
Dacia

Dacia
Via Tiburtina, 1159
Roma (RM) - Italia
008 008 7362858
https://www.dacia.it/