novità

Fiat Panda Cross: nelle concessionarie da settembre

-

Arriverà nelle concessionarie dal mese di settembre ad un prezzo che dovrebbe aggirarsi intorno a 19.000 euro la Fiat Panda Cross, variante della citycar italiana che strizza l'occhio al mondo del fuoristrada e dell'avventura

Fiat Panda Cross: nelle concessionarie da settembre

Si appresta ad arrivare nelle concessionarie dopo essere stata presentata al Salone di Ginevra la Fiat Panda Cross. Anello di congiunzione tra l'attuale Panda 4x4 e l'imminente 500X, la Panda Cross mette a disposizione un mix di caratteristiche che vanno da quelle di un SUV compatto e quelle di una city car, il tutto con un prezzo che al lancio - previsto per il prossimo settembre - dovrebbe collocarsi intorno a 19.000 euro.

Panda Cross strizza l'occhio al fuoristradista, grazie ad una capacità di superare pendenze che arrivano sino al 70%. Questo non solo per effetto delle modifiche alla carrozzeria e alle sospensioni che hanno variato gli angoli di attacco, di dosso e di uscita, oltre all'altezza da terra (rispettivamente di 24, 21 e 34 gradi e di 161 mm) ma anche per la presenza dei pneumatici 185/65 R 15 M+S All Seasons e di una serie di dispositivi per il controllo elettronico della trazione integrale Torque on Demand e della ripartizione della coppia attraverso l' Electronic Locking Differential.

Grazie ad un selettore, l'anima della Panda Cross può variare di volta in volta in base a tre diverse modalità: Auto, Off-road e Hill Descent Control. In posizione Auto, l'auto viaggia con il 98% della coppia sulle ruote anteriori, per non penalizzare i consumi.

Se per un qualsiasi motivo il sistema rileva una perdita di aderenza, il sistema distribuisce automaticamente la coppia dove serve, grazie al lavoro del giunto a frizioni multiple che dosa in modo continuo la trazione sul retrotreno.

In modalità Off-road, la trazione integrale diventa permanente fino a 50 km/h e viene inserito l'Electronic Locking Differential (ELD) che pre-carica la coppia sul posteriore rendendo più veloce il passaggio in 4x4.

Inoltre il sistema inibisce l'intervento dell'ASR, per migliorare il controllo in caso di bassa aderenza e agisce frenando le ruote che slittano più delle altre, trasferendo così la forza motrice su quelle che hanno maggior presa sul terreno.

E in discesa la Panda Cross può contare sulla funzione Hill Descent Control che 'fissa' la velocità tra 5 e 25 km/h promettendo costanza di assetto evitando una imbardata.

Panda Cross ospita al di sotto del cofano due motori, il Multijet II 1.3 da 80 CV e il TwinAir Turbo 0.9 da 90 CV, quest'ultimo con un cambio specifico a 6 marce con prima 'corta'. Disponibile in sei colori, tra cui il giallo che è la tinta di lancio, e caratterizzata all'interno da un'inedita finitura color rame della plancia, dal volante in pelle e dai rivestimenti specifici dei sedili, Panda Cross si distingue all'esterno per il nuovo paraurti che incorpora una piastra protettiva con disegno a fori squadrati.

Inediti anche i fendinebbia integrati nello scudo e le luci diurne Led, inserite invece nello skid plate. Specifici anche i passaruota marcati, le nuove barre porta tutto, i cerchi in lega bruniti e il look distintivo della coda con una protezione che riprende il design di quella anteriore.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Fiat Panda
Modelli top Fiat
Maggiori info
Fiat
  • Fiat Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    10135 Torino (TO) - Italia
    800 342 800   http://www.fiat.com