novità

Ford Fiesta Active 2018 | 3 cm in più e connotati da mini-SUV [Video]

-

Non tanto un'evoluzione tecnica ma una variante che segue la tendenza di un mercato che vede un gradimento elevato per queste vetture

Sempre 4,07 m di lunghezza e 1,73 di larghezza, ma ci sono 3 cm in più per quanto riguarda l'altezza che adesso si ferma a pochi mm dal metro e cinquanta. Stiamo parlando delle misure dalla nuova Ford Fiesta Active, un'altra delle varianti della nuova gamma della segmento B americana. Stesse dimensioni anche per gli interni e anche per il bagagliaio che non si schioda dai suoi ottimi 303 litri. All'esterno invece troviamo le novità per la caratterizzazione del corpo vettura: ci sono infatti degli inserti in plastica nera che corrono lungo tutto il perimetro dell'auto, andando a proteggere le parti più esposte della carrozzeria. C'è anche una protezione per le portiere che si attiva quando le aprite e protegge il bordo del pannello. Sul tetto corrono le barre per integrare il porta pacchi e l'auto corre su cerchi da 17" bicolor che la rendono molto stabile anche quando si alzano le velocità.

La nuova Ford Fiesta 2018
La nuova Ford Fiesta 2018

Sotto il cofano trovano posto i già ben noti propulsori che troviamo sulla versione normale. C'è il diesel 1.5 L da 85 e 120 CV assieme ai 3 cilindri Ecoboost 1L da 85, 100, 120 e 140 CV. A seconda del motore sono disponibili il cambio automatico e manuale a 6 rapporti. Non c'è però alcun sistema di 'grip control' soltanto tre modalità di guida (normale, eco e fondi sconnessi) che adeguano la risposta del motore in modo diverso.

Dal vivo: com'è dentro

Stesse dimensioni e abitabilità della Fiesta tradizionale, con una buona cura in generale per gli assemblaggi ma non altrettanta per i materiali, che in alcuni punti non restituiscono un grande feedback al tatto. Al centro della plancia spicca lo schermo optional da 8" del sistema di infotainment (di base da 6,5) che integra il sistema operativo Sync 3. Lunga la lista degli optional, come i sedili rivestiti parzialmente in pelle, assieme al volante, entrambi con la possibilità di essere riscaldati. Seduta quindi comfortevole anche per i lunghi viaggi e tanti aiuti alla guida che la rendono più facile e sicura. Non mancano infatti il cruise control adattivo, il farward collision warning, il pre collision assist e il blind spot detection. 

Vista frontale della Fiesta Active 2018
Vista frontale della Fiesta Active 2018

Dal vivo: come va

I 3 cm in più sono stati digeriti bene dall'assetto che rappresenta un compromesso ideale tra brillantezza e comodità. Non c'è rollio tra le curve e la spinta del propulsore è la stessa della sorella standard. Il cambio scorre bene tra un innesto e l'altro e c'è molto margine con cui divertirsi in sicurezza, merito dei cerchi di generose dimensioni e delle gomme (Michelin Pilot Sport) che danno un carattere grintoso all'auto. Anche il volante convince, con una taratura davvero solida, servono due mani per manovrarlo ma contribuisce ad aumentare il piacere di guida. I consumi si fermano nello stesso punto dell'altra versione e 6 litri per 100 km non sono davvero male per questo propulsore che continua a essere il migliore della categoria. 

La Fiesta Active ha il sapore della sorella normale
La Fiesta Active ha il sapore della sorella normale

In conclusione

Non una vera off road e questo sembra scontato, ma le suo capacità nei tratti non asfaltati si limitano alle strade bianche non troppo disconnesse, vista la possibilità di avere anche cerchi da 17". Per cui in fin dei conti è più corretto parlare di caratterizzazione estetica per sposare il gusto di un mercato che sta andando davvero forte in Europa. Prezzo di partenza da 18,400 che supera agilmente i 20 nel caso decidiate di andarci forte con gli optional. Al momento, però, il crossover è in forte promozione nelle concessionarie Ford, che tagliano quasi 5.000 euro dal prezzo di partenza, che si abbassa così a 13.750.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Ford Fiesta
Maggiori info
Ford