los angeles auto show

Ford Escape restyling: da noi arriverà come Kuga

-

Ford presenta al Los Angeles Auto Show il restyling della Escape, che da noi arriverà con il nome di Kuga

Ford Escape restyling: da noi arriverà come Kuga

Il Los Angeles Auto Show è alle porte e Ford è pronta a sfoderare una delle sue ultime creature. Stiamo parlando della Escape restyling. Il SUV dell'ovale blu si rifà il trucco e attinge a piene mani dalla Edge.

 

I segni più distintivi dello sport utility della casa di Dearborn sono da riscontrarsi nei ridefiniti gruppi ottici, oltre ad una nuova griglia all'anteriore che richiama il rinnovato family-feeling Ford, già presente sulle altre vetture del marchio. Con la scelta dello Sport Apperance Package, inoltre, si potranno ottenere delle verniciature particolari: Canyon Ridge, White Gold e Lightning Blue.

 

Le modifiche più importanti, tuttavia, riguardano gli interni, e per essere precisi il sistema di infotainment. È stati installato a bordo della Escape restyling il SYNC 3, completo di SYNC Connect, un'app che consente di accendere il veicolo direttamente dal proprio smartphone, oltre ad aprire e chiudere le portuiere e verificare il livello del carburante. Oltre a ciò, il SUV è stato equipaggiato con gli ultimi ritrovati Ford sotto la voce “aiuti alla guida”: criuse control adattivo, active park assist migliorato, lane-keeping ed altri ausili alla guida, quali l'avvisatore di angolo cieco, assistente di partenza in salita ed abbaglianti adattivi.

 

I tecnici Ford si sono dati da fare anche per quanto riguarda le motorizzazioni: sotto il cofano gli statunitensi non troveranno più il 1.6, bensì l'1.5 litri EcoBoost, capace di 180 cavalli e 250 Nm di coppia, oltre ad un rivisto 2.0 litri EcoBoost da 245 cavalli e 374 Nm. Per lo sbarco in Europa, tuttavia, non dovrebbero mancare propulsori diesel. Il nuovo sistema di scarico, inoltre, dovrebbe consentire alla Escape di diminuire la rumorosità del motore, per migliorare il comfort complessivo del viaggio.

 

L'Escape restyling è stato sviluppato per il mercato americano, ma con qualche piccola modifica per allinearla alle normative europee sarà importata anche nel vecchio continente con il nome di Kuga, e rappresenterà il restyling del modello.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento