Novità

Honda Civic restyling, più sportiva e tecnologica

-

Inedite dotazioni estetiche e tecnologiche per il restyling della Honda Civic: ecco le novità del facelift della compatta della casa nipponica

Per Honda Civic è tempo di rifarsi il look: il restyling 2020 della compatta di segmento C della casa nipponica prevede sia degli accorgimenti estetici che a livello di dotazioni tecnologiche. Sul primo fronte da segnalare è la griglia frontale, ora posta all'altezza dei fendinebbia.  Di concerto con il design delle prese d'aria, la calandra contribuisce non solo all'efficienza aerodinamica della vettura, ma anche alla pulizia delle forme.

La Honda Civic restyling vanta di serie gruppi ottici full LED; le luci di posizione LED hanno una forma che riprende il motivo a lame della griglia. Della dotazione dell'allestimento base fanno parte anche i cerchi in lega da 16"; per il resto della gamma, invece, è possibile optare per i cerchi sportivi Shark Grey”da 17”. La Civic restyling guadagna anche una tinta della carrozzeria inedita, Obisdian Blue. 

Per quanto riguarda gli interni della Honda Civic restyling, per gli allestimenti superiori è previsto un sedile del guidatore regolabile elettricamente in otto direzioni. Novità anche per quanto riguarda il sistema di infotainment, che ora garantisce la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto, e per i comandi posti sulla plancia frontale, la cui ergonomia è stata migliorata aggiungendo i controlli fisici per infotainment e climatizzazione. 

Gli interni della Honda Civic restyling
Gli interni della Honda Civic restyling

Diverse sono le opzioni sul fronte dei propulsori, abbinabili ad un cambio automatico CVT o al manuale a sei rapporti. L'entry level è il 1.0 Turbo VTEC, capace di sviluppare fino a 126 CV di potenza e 200 Nm di coppia massima. L'altro benzina disponibile è il Turbo VTEC di 1.5 litri, da 182 CV e 240 Nm di coppia. Prevista poi anche una variante diesel, un i-DTEC di 1.6 litri da 120 CV e 300 Nm. Tra gli accorgimenti meccanici apportati da Honda sono da segnalare l'assetto ribassato e le sospensioni premium MacPherson. 

Honda ha aggiornato anche il pacchetto di ADAS della Civic: il restyling 2020 adotta Honda Sensing, che comprende per tutti gli allestimenti della gamma della compatta il sistema di frenata con riduzione dell'impatto, il cruise control adattivo, l’avviso di abbandono di corsia, il sistema di mantenimento della corsia e il riconoscimento della segnaletica stradale. La Honda Civic restyling 2020 è già ordinabile presso i concessionari della casa nipponica. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Honda Civic
Modelli top Honda
Maggiori info
Honda