formula e

Jaguar rientra nel motorsport. Dal 2016 in Formula E

-

La Casa britannica annuncia il ritorno alle competizioni: dalla stagione 2016 schiererà due vetture nel Mondiale FIA per monoposto elettriche

Jaguar rientra nel motorsport. Dal 2016 in Formula E

Jaguar rientra nel motorsport mondiale annunciando la partecipazione al prossimo campionato di Formula E, il Mondiale FIA per monoposto elettriche giunto alla terza edizione. 

 

Partner dell'iniziativa sarà Williams Advanced Engineering, la branca di Williams dedicata alla ricerca e sviluppo, che ha collaborato con la Casa di Gaydon per la realizzazione della one-off C-X75 ed è partner della serie a cui ha fornito fino ad adesso le batterie delle monoposto, compiti che passerà a partire dalla nuova stagione alla Spark Racing Technologies. Williams avrà il compito della gestione del team Jaguar Formula E. 

 

«I veicoli elettrici avranno un ruolo di primo piano nella futura gamma di prodotti Jaguar Land Rover e la Formula E ci darà l'opportunità di sviluppare ulteriormente le nostre tecnologie. Il Campionato ci permetterà di progettare e testare le nostre soluzioni in condizioni estreme», ha detto Nick Rogers, Group Engineering Director del Gruppo Jaguar Land Rover.  

 

«Abbiamo realizzato questa serie per offrire ai costruttori un'alternativa per entrare nel mondo dello sport sviluppando le tecnologie elettriche da trasferire nella produzione stradale. La scelta di Jaguar di ritornare alle corse con la Formula E è la prova che stiamo avendo successo». Così ha salutato il ritorno di Jaguar alle competizioni il Presidente della FIA Jean Todt

 

L'ultima volta che si vide un Giaguaro in un Gran Premio era il 2004. Quattro anni prima era stata fondata la Jaguar Racing e il GP del Brasile con Mark Webber e Christian Klien al volante della R5 fu l'ultima apparizione nel motorsport del marchio Jaguar. Dalle sue ceneri nacque la Red Bull Racing

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Jaguar