Pechino 2012

Jaguar XJ Ultimate

-

Il costruttore britannico ha presentato al Salone di Pechino la Jaguar XJ Ultimate, una esclusiva versione caratterizzata da un ricchissimo equipaggiamento di bordo, che per il momento verrà prodotta in soli trenta esemplari riservati agli Stati Uniti

Jaguar XJ Ultimate

La Casa britannica ha presentato al Salone dell’Auto di Pechino, in programma fino al prossimo 2 maggio, la Jaguar XJ Ultimate, una speciale versione basata esclusivamente sulla variante di carrozzeria a passo lungo, che si caratterizza per un allestimento dedicato, che ha l’obiettivo di offrire un equipaggiamento ancora più ricco ed esclusivo, studiato in modo particolare per i passeggeri che vanno ad occupare i sedili posteriori.

Esternamente la Jaguar XJ Ultimate è immediatamente riconoscibile per le prese d’aria poste nella parte inferiore del paraurti, circondate da una modanatura cromata, che richiamano esplicitamente la finitura della griglia dell’ampia calandra, al cui centro spicca il logo del Giaguaro.

La fiancata si caratterizza principalmente per i grandi cerchi in lega forgiati “Maroa” da 20 pollici rifiniti con una tinta bicolore, mentre la sezione di coda guadagna terminali di scarico cromati dalla forma ovale. La vera particolarità di questa nuova versione però è rappresentata dall’abitacolo, rifinito con inediti materiali ed equipaggiato con una ricchissima dotazione di accessori e di sistemi multimediali, concepiti in modo particolare per soddisfare le esigenze di intrattenimento dei passeggeri posteriori, come anticipato in apertura.


Le sellerie sono rivestite in pregiata pelle nera rifinita con una particolare lavorazione denominata Herringbone, mentre speciali inserti realizzati su misura in alluminio e una serie di luci a LED arricchiscono la personalizzazione degli interni. I due sedili posteriori indipendenti sono separati da una consolle centrale, anch’essa rivestita in pelle, che offre un interfaccia di regolazione per il controllo del condizionatore del sistema di massaggio lombare.


Un tavolino, ricavato da un blocco unico di alluminio e rifinito con dettagli cromati e colorati di nero, è in grado di sollevarsi dalla consolle centrale semplicemente premendo un apposito pulsante, offrendo ai passeggeri una pratica superficie di appoggio.

All’interno degli schienali dei sedili anteriori, naturalmente rivestiti in pelle, si possono notare due i-Pad di terza generazione utilizzabili tramite una tastiera wireless, mentre un frigorifero in grado di ospitare una bottiglia di Champagne trova posto in mezzo ai sedili posteriori. I passeggeri che desiderano sorseggiare delle bollicine durante il tragitto possono trovare al di sotto del tavolino della consolle centrale due calici realizzati in vetro.

Chi occupa i sedili posteriori inoltre può usufruire di due schermi alloggiati all’interno dei poggiatesta anteriori abbinati a delle cuffie wireless, mentre l’impianto Hi-Fi si affida al sistema sviluppato dall’Azienda britannica Meridian, che si compone di 20 altoparlanti.

La Casa ha inoltre specificato che la Jaguar XJ Ultimate è stata equipaggiata con delle sospensioni volte a perfezionare ulteriormente il confort durante la guida, specialmente nella zona del retrotreno. Il cuore pulsante di questa esclusiva versione è rappresentato dal propulsore V8 supercharged da 5.0 litri capace di erogare 510 CV e abbinato ad un nuovo sistema di trasmissione automatico frazionato ad otto rapporti, che promette di sfruttare le prestazioni del motore in una maniera più efficiente. Disponibili anche il nuovo motore a benzina V6 da 3.0 litri Supercharged da 340 CV o il diesel V6 da 3.0 litri capace di sviluppare 275 CV.


Per il momento il costruttore britannico ha annunciato che la Jaguar XJ Ultimate verrà prodotta in soli trenta esemplari e sarà disponibile inizialmente solo negli Stati Uniti, dove verrà commercializzata a partire dalla fine del 2012 ad un prezzo che si aggira intorno ai 155.000 dollari (118.011 euro secondo il cambio attuale). La Casa non ha comunicato eventuali altri Paesi in cui potrebbe essere avviata la commercializzazione in un secondo momento.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Jaguar XJ
  • Jaguar XJR575, 575 CV di eleganza Novità 25 lug 2017

    Jaguar XJR575, 575 CV di eleganza

    News | 575 CV e 700 Nm di coppia per Jaguar XJR575, la top di gamma della berlina XJ, in cui performance ed eleganza si incontrano
  • Jaguar XJ, arriva il restyling ANTEPRIME 16 giu 2015

    Jaguar XJ, arriva il restyling

    News | Ritocchi estetici, nuovi motori con il V6 3.0 turbodiesel la cui potenza sale a 300 CV e più tecnologia a bordo per la versione my 2016 dell'ammiraglia di Coventry, che arriverà sul mercato dopo l'estate
  • Jaguar XJ 2014: arriva il 4 cilindri turbo benzina da 240 CV novità 23 ago 2013

    Jaguar XJ 2014: arriva il 4 cilindri turbo benzina da 240 CV

    News | Per la prima volta la Jaguar XJ viene equipaggiata con un'unità a quattro cilindri. Si tratta del moderno turbo benzina 2.0 i4 da 240 CV che promette consumi più contenuti, senza rinunciare alle prestazioni. Novità anche per l'abitacolo, sempre più lussuoso
Maggiori info
Jaguar