Novità

Kia Stinger GT420, la one-off da pista

-

Kia presenta una one-off della Stinger pensata per la pista, la Stinger GT420. Ecco i dettagli

Kia presenta una one-off della Stinger pensata per l'uso in pista: la Stinger GT420 - questo il nome della vettura - si basa su un'auto di pre-produzione approdata nel Regno Unito, con 16.000 km all'attivo. La Stinger GT420 ha fatto il suo debutto ufficiale in quel di Silverstone la scorsa settimana.

La Kia Stinger GT420 è equipaggiata con una versione del motore V6 benzina biturbo di 3.3 litri, che in questo caso adotta un'elettronica rivisitata, un filtro d'aria sportivo e un nuovo sistema di scarico. Grazie al lavoro dei tecnici di Kia, la potenza passa da 366 a 422 CV, mentre la coppia massima sale da 510 a 560 Nm. In abbinamento al V6 benzina biturbo di 3.3 litri troviamo un cambio automatico a otto rapporti, più sportivo rispetto a quello della variante standard.

Della dotazione di serie della Stinger GT420 fanno parte cerchi da 19" dal peso inferiore rispetto a quelli standard, una barra anti-rollio, freni anteriori maggiorati e molle ribassate per garantire una dinamica di guida migliore in pista. In circuito, il conducente può disattivare i controlli di stabilità e di trazione. 

La Stinger GT420 ha inoltre subito una forte cura dimagrante: per ridurre il peso della vettura, i tecnici di Kia hanno eliminato le cinture di sicurezza e il divano posteriori, le tappezzerie interne, l'impianto auto e gli alzavetri posteriori. Il tetto apribile è stato sostituito da un pannello di metallo. 

Il peso della Kia Stinger GT420 è inferiore di 150 kg rispetto alla variante tradizionale: questo nonostante l'adozione di elementi dedicati all'uso in pista, come la gabbia di sicurezza, l'estintore e i sedili anteriori a guscio. La batteria per l'avviamento del motore, poi, è stata rimpiazzata da una versione dal peso minore.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Kia Stinger
Modelli top Kia
Maggiori info
Kia