tecnologia

L'infotainment della ID.3 lagga? non nella versione definitiva

-

Volkswagen dichiara che i problemi software che hanno afflitto, al lancio, Golf 8 ed ID.3, non saranno presenti nelle versioni definitive.

L'infotainment della ID.3 lagga? non nella versione definitiva

Il lancio di Golf 8 è andato tutto sommato bene, anche se ci sono stati alcuni problemi riguardanti il sistema infotelematico. Infatti si parla di blocchi, artefatti e rallentamenti, che coinvolgevano non solo la parte multimediale ma anche il quadro strumenti, con annessi monitor e gestione dei sistemi di ausilio alla guida. Il tempo necessario per correggere e mitigare i problemi identificati è infatti ragione del ritardo della commercializzazione di Golf 8.

Volkswagen ha recentemente dichiarato che questi problemi, ormai risolti, sono ora un "sfida" anche per la ID3. Sì, perchè se il software di controllo è molto simile, la piattaforma utilizzata è completamente differente. Golf 8 infatti è basata su una evoluzione dell'architettura elettro-elettronica CAN-FD, mentre la ID.3 sull'inedita architettura E3, che tra i tanti pregi, spicca per la maggiore velocità di interconnesione di stutti i sistemi elettronici della piattaforma. Questo significa dover correggere nuovamente da zero i problemi.

E non è cosa da poco, infatti Volkswagen ha dovuto adottare una strategia insolita per non ritardare la commercializzazione della ID3, fissata e confermata dall'azienda per l'estate 2020, ovvero produrre le vetture senza installare il software sulla catena di montaggio, richiedendo poi un intervento manuale extra alla forza lavoro per intervenire quando il software sarà pronto. C'è anche la probabilità che la vettura venga commercializzata senza alcune funzioni software, che verranno poi rese disponibili in un secondo momento e saranno installate in modo automatico tramite aggiornamenti OTA, senza bisogno dell'intervento dell'utente.

Una scelta che costerà denaro aggiuntivo alla casa tedesca, ma che è apprezzabile per non aver semplicemnte deciso di spostare la data di commercializzazione della compatta elettrica. Il software di una vettura è ormai un argomento molto complesso, basti pensare che le linee di codice che gestiscono la vettura (ID.3) sono oltre 100 milioni. Un Boeing 787 ne conta circa 14 milioni ed un F-22 Raptor circa 24 milioni.

Fino a dieci anni fa le linee di codice su un'auto di alta gamma tecnologica erano un decimo di quelle attuali, e in generale la complessità elettronica e informatica per la marcia dei veicoli sta aumentando esponenzialmente, quindi ciò che succede è normale.
Volkswagen ha già messo le mani avanti, affidando da Golf 8 lo sviluppo dei software di controllo ad un'expertise diversa da quella interna all'azienza, fondando una sussidiaria dedicata, la Car.Software, che per il 2025 conterà su una forza lavoro di 10.000 esperti.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Volkswagen Golf
Maggiori info
Volkswagen
  • VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.P.A. Viale G.R. Gumpert, 1
    37137 Verona (VR) - Italia
    800 865 579   http://it.volkswagen.com