novità

Mercedes Marco Polo: il camper secondo la Stella

-

Con l'arrivo della nuova generazione Classe V, a Stoccarda hanno pensato di lanciarsi nuovamente anche nel segmento dei camper. Nasce così il Mercedes Marco Polo, realizzato in collaborazione con Westfalia

Mercedes Marco Polo: il camper secondo la Stella

Mercedes è un costruttore impegnato davvero su ogni fronte: dalle autovetture di serie alla F1 passado per gli spazzaneve su base Unimog o i camion non c'è davvero veicolo che non sia stato pensato anche dalla Stella.

E' nato Marco Polo

Tra le varie, con l'arrivo della nuova generazione del monovolume "fullsize" Classe V, da Stoccarda hanno pensato di lanciarsi nuovamente anche nel segmento dei camper con una proposta che mette assieme tutti i pregi di una normale monovolume con il confort di una casa su quattro ruote. Nasce così il Marco Polo, realizzato in collaborazione con Westfalia: un camper di 5,14 metri, largo 1,93 ed alto 1,98, dotato, in miniatura, di ogni tipo di confort di bordo.

 

Tra gli accessori offerti, in una contesto che offre spazio per viaggiare in sei, si fanno notare il letto matrimoniale lungo 2,03 metri e largo 1,13, un secondo letto "rialzato" che prende forma alzando il tetto e supporta fino a 180 kg (2,05x1,13 m), un vano guardaroba con armadietto a tre cassetti ma soprattutto una cucina con due fuochi a gas, lavello, frigo e serbatoio da 38 litri d'acqua, oltre che cinque prese 12v con USB ed una presa esterna da 230 V.

Un camper in miniatura

Quest'ultima non è stata posizionata a caso: all'interno del Marco Polo, infatti, trovano posto anche una tenda, un portabici (fino a 3 unità) ed un tavolino da esterno che si affiancano ad una seconda superficie interna che qualcuno potrebbe anche utilizzare come tavolo per meeting sfruttando la possibilità di ruotare di 180° i sedili anteriori.

mercedes marco polo (18)
Il Marco Polo è stato realizzato in collaborazione con Westfalia

 

Un vero camper in miniatura, insomma, che sfrutta la tecnologia del Classe V per offrire ogni confort: la vettura, ad esempio, è sempre connessa grazie alla multimedialità di ultima generazione Mercedes Benz ed allo stesso tempo offre tutto il meglio della sicurezza attiva e passiva di ultima generazione: sensori di rilevamento della stanchezza, ESP di ultima generazione con gestione del rimorchio, sistema antitamponamento e molto altro sono di serie come sulle altre Classe V.

Motori: ce n'è per tutti

Come per Classe V la gamma motori del Marco Polo è ampia e va dagli 88 CV del 1.6 turbodiesel (trazione anteriore) ai 190 del quattro cilindri 2.1. Molto interessante, per chi intenderà fare un uso più estremo del Marco Polo, anche la disponibilità della trazione integrale offerta in abbinamento alla motorizzazione 250 BlueTEC.

 

Marco Polo viene proposto nella variante standard ed in quella più completa denominata Activity con prezzi d'attacco che variano rispettivamente da 39.129 euro a 50.238.

  • lucamax62, Milano (MI)

    Stracaro

    Sarà anche fatto bene ma 50.000 euro per un furgone con il tetto a soffietto....
Inserisci il tuo commento
Altri su Mercedes-Benz Marco Polo
Modelli top Mercedes-Benz
Maggiori info
Mercedes-Benz