Tecnica Honda

Nuova Honda HR-V, Niente spina e niente termico puro: ecco il sistema ibrido e:HEV

-

La nuova Honda HR-V in Italia a fine anno. Non sarà disponibile diesel o Plugin, ma solo ibrida e:HEV. Ecco come funziona e le modalità guida

Nuova Honda HR-V, Niente spina e niente termico puro: ecco il sistema ibrido e:HEV

In molti sono pronti ad accogliere la nuova serie, terza generazione, della Honda HR-V. Quali motori monta? Ormai manca poco al debutto italiano con le concessionarie Honda che la metteranno in strada entro fine anno, queste vetture senza spina ma nemmeno pure termiche. La nuova Honda HR-V è unicamente ibrida, con noto gruppo full hybrid e:HEV della Casa.

Lo abbiamo visto, spiegato sin dai modellii pre-serie dei Saloni e provato anche sulle altre vetture recenti della Casa giapponese: CR-V e la piccola Honda Jazz. Vediamo però in dettaglio, come è evoluto e quindi fatto l’ibrido Honda del 2021 su HR-V. I motori elettrici sono due ed il termico uno, 1.5 Atkinson. La batteria è agli ioni di litio 60 celle (su Jazz sono 48) e la trasmissione a ingranaggi fissi, qui con un rapporto ridotto rispetto alle sorelle. In totale potenza è 131 CV con 253 Nm di coppia.

Solo ibrido senza spina

Il passaggio tra spinta pura elettrica, termica o ibrida è gestito in automatico dal sistema. Banalmente in autostrada con alte velocità si guida pienamente con la parte termica, mentre in alcune fasi di guida ibrida, il sistema sfrutta il termico udibile accesso per generare energia che ricarica la batteria.

Le modalità di guida selezionabili, sono 3: Sport, Econ, Normal. La Sport sfrutta a pieno sia l’elettrico sia il termico. In Econ al contrario si riducono sia la risposta al pedale sia l’assorbimento del clima, per ottimizzare i consumi. Infine, selezionando la funzione B da leva al volante, si può avere la massima rigenerazione in frenata.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Honda HR-V
Modelli top Honda
Maggiori info
Honda